Connect with us

Per Lei Combattiamo

Klose arma della Lazio per il secondo posto: Miro goleador vale il sorpasso sulla Roma

Published

on

 


La Lazio riparte da Klose per superare la Roma nella corsa al secondo posto A Bergamo l’assenza del tedesco è pesata in quanto Keita, pur confermando ottimi numeri, non si è dimostrato algido e preciso sotto porta. Questo ha vanificato quello che di buono la squadra è comunque riuscita a produrre, anche in una giornata sottotono.Klose, al contrario, ha ripetutamente dimostrato di essere tornato il goleador dei tempi migliori e nessuno, neppure il rientrante Djordjevic, può sostituirlo senza farlo rimpiangere. In questa volata finale, oltre ai gol dei centrocampisti, serviranno anche quelli dell’attacco.

Contro i nerazzurri alcuni elementi sono apparsi al di sotto della condizione, Radu, Mauri, Anderson, Candreva: troppi per non risentirne come gioco complessivo. Pioli, che aspetta i rientri importanti di de Vrij e Biglia, avrà bisogno anche di riavere l’intera formazione a livelli standard sotto il profilo fisico perché le 4 partite dovranno avere il sapore e l’intensità di altrettante finali.Prossimo ostacolo sarà l’Inter che, pur palesando le solite difficoltà, ha comunque calciatori in grado di creare problemi e di incidere sulla gara. Servirà una Lazio decisamente più tonica, compatta e fresca rispetto a quella vista a Bergamo. E anche più oculata a livello tattico: ogni errore potrebbe diventare determinante per il secondo posto e allora tutti uniti per il grande obiettivo.

Il calendario è complicato ma proprio per questo potrà garantire gli stimoli giusti per sfruttarlo al meglio, magari con la squadra finalmente al completo. La sfida è aperta e incerta e la Lazio può giocarsi bene le proprie carte, che restano di assoluto valore.

(Il Messaggero) 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW