Connect with us

Per Lei Combattiamo

Papa Francesco benedice la Lazio

Published

on

 


Sveglia all’alba, l’appuntamento alla Basilica di San Pietro non può attendere. Alle nove la piazza è già gremita e colorata di biancoceleste. I vessilli e gli stendardi della più antica e più grande polisportiva d’Europa, quella della Lazio, conquistano pian piano il Cupolone. Più di settemila atleti, tantissimi bambini e ragazzi, delle 59 sezioni della Polisportiva Lazio sono stati accolti in Vaticano. L’evento è di quelli imperdibili, l’udienza con Papa Francesco. Hanno atteso per ore lo scoccare del mezzogiorno, nella sala Paolo VI, sventolando bandiere e intonando gli inni storici della società biancoceleste. A fare compagnia alla grande famiglia laziale, il cantautore Tony Malco e Velia Donati, moglie dell’indimenticato Aldo. A intrattenere la folla trepidante Pino Insegno e il lungo film sulla storia della polisportiva dalla sua fondazione a oggi. Poi ecco l’ingresso in campo più atteso, il Pontefice inizia la sua sfilata in sala.
Acclamato più di Felipe Anderson allo stadio Olimpico, il suo discorso fa centro più di un gol: «Nei 115 anni di vita la vostra polisportiva si è sforzata di mantenere gli ideali che l’hanno contraddistinta. Che la vostra società sia una casa aperta dove si possa alimentare la fraternità tra le persone senza discriminazione. Come diceva Sallustio, nella concordia le piccole cose crescono, nella discordia le cose grandi cadono. Vostro merito è quello di dato pari dignità a tutti gli sport, vi esorto a continuare a diffondere questi valori».
Dal nuoto al rugby, dalla pallavolo all’atletica leggera: ogni sezione della Polisportiva ha consegnato a Papa Francesco un dono. E un quadro a raffigurare il Pontefice abbracciato a un tifoso della Lazio, realizzato da Massimo Disegnello e Francesco Cuomo, artisti della curva Nord. Emozionato il presidente generale Antonio Buccioni: «La presenza di tanti giovani fa in modo che davanti a lei ci sia la nostra grande famiglia, la società sportiva Lazio. Da 115 anni sventoliamo senza macchia i colori della società. Santità, conceda ai nostri appassionati la sua benedizione. Da parte mia e da chi là fuori si rispecchia in questi colori, le porgo un saluto referente e affettuoso». E la benedizione di Papa Francesco si colora di biancoceleste e abbraccia tutta la Polisportiva.
iltempo.it – Giorgia Baldinacci 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Sturm Graz-Lazio, i convocati di Sarri per la gara di Europa League

Published

on

 


Sul proprio sito web ufficiale, la Lazio ha comunicato la lista di convocati scelti da Sarri per la sfida delle 18:45 di Europa League:

Portieri: Magro, Maximiano, Provedel;

Difensori: Gila, Hysaj, Lazzari, Marusic, Patric, Radu, Romagnoli;

Centrocampisti: Basic, Cataldi, Luis Alberto, Marcos Antonio, Milinkovic, Vecino;

Attaccanti: Cancellieri, Felipe Anderson, Immobile, Pedro, Romero, Zaccagni

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW