Connect with us

Per Lei Combattiamo

Pioli prova a forzare i tempi per recuperare Biglia

Published

on

 


Un campionato nel campionato. E una volata che si farà sempre più pressante per la Lazio. Per ora la formazione di Pioli è concentrata solo sul presente e alla sfida di domenica prossima con l’Inter, ma è inevitabile che un occhio vada a quello che fa la Juve in Champions e, perché no, pure al Napoli in Europa League. Il calendario al momento prevede una partita a settimana, il modo migliore per pianificare il lavoro sul campo e preparare al meglio le prossime quattro partite. Ma se i bianconeri tra sette giorni riusciranno a superare l’ostacolo Real Madrid e tornare in finale di Champions, a quel punto per i biancocelesti ogni cosa diventerà più difficile.

DATE IN SOSPESO. Con la Juve diretta a Berlino, la finale di coppa Italia dovrebbe essere anticipata dal 7 giugno verrà al 20 maggio, ovvero nella settimana più dura per lo sprint Champions. Perchè sabato 16, quattro giorni prima, si andrà a Genova con la Samp, poi il mercoledì successivo ci sarebbe l’eventuale finale di coppa, e dopo quattro giorni il derby con la Roma. Sette giorni da brivido. Il modo peggiore per giocarsi l’intera stagione. In casa Lazio non pensa all’eventualità, o fanno finta di non farlo, ma se la Juventus dovesse fermarsi alla semifinale, a Formello i sorrisi sarebbero davvero larghi. Per il Napoli, invece, l’esatto contrario. Se Benitez e i suoi trionferanno in Europa League, guadagneranno l’accesso diretto alla Champions; fatto che, magari, potrebbe trasformare l’ultima giornata di campionato, quello della trasferta della Lazio al San Paolo, meno dura del previsto.

VERSO L’INTER. Pioli al momento lavora pensando alla gara di domenica con l’Inter, provando a recuperare due pilastri come de Vrij e Biglia. Da due giorni i giocatori lavorano insieme alla squadra e i progressi sono evidenti.. Tra oggi e domani il tecnico conta di sciogliere gli ultimi dubbi per metterli in campo contro Hernanes e compagni. Dal Tribunale di Roma, infine, arrivano buone notizie per Lotito. Zarate ha perso la causa e non solo non riceverà i 900.000 euro tra stipendi e premi, ma dovrà anche pagare le spese legali che ammontano a 5000 euro.

(Il Messaggero)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW