Connect with us

Per Lei Combattiamo

Corbo a Crc: “La giustizia sportiva non esiste. Basti pensare che nella Lazio gioca un calciatore con un passato in carcere”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Intervenuto a Radio Crc, Antonio Corbo, giornalista del quotidiano La Repubblica, è intervenuto sull’argomento riguardante la giustizia sportiva, ed ha rilasciato pesanti dichiarazioni riguardanti il capitano della Lazio, Stefano Mauri: “La giustizia sportiva è l’apoteosi della giustizia ordinaria, è un’armata Brancaleone che si muove con destrezza e furbizia nel mondo sportivo. Se si pensa che la Lazio ha un calciatore in rosa che è passato dalla galera ed è al centro delle indagini di Cremona e che probabilmente giocherà in Champions a danni dei calciatori del Napoli che non sono indagati, si capisco quanto il calcio sia sotto sopra, come lo è l’Italia. Il Napoli vive il calcio secondo il proprio tornaconto. Quando i giocatori disputano partite in campo internazionale sanno di essere ammirati da direttori sportivi, procuratori, società e tifosi di tutto in mondo per cui si mettono in vetrina pensando che un giorno o l’altro qualcuno possa pensare di prenderli e sottoporgli un contratto. Tutto ciò che invece rientra nell’ambito domestico, nella Serie A ha perduto il suo fascino ed infatti chi gioca in Italia sente di attraversare solo una fase di passaggio. Benitez era deluso e contrariato a Parma, ad ognuno di noi può scappare una frase come quella detta dal tecnico al termine del match e per cui è stato punito da Tosel. Non ho mai sentito da Benitez una bella parola nei confronti del calcio italiano”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio, Evacuo: “Cancellieri giocatore molto forte con un futuro roseo davanti. Sarri esalta gli esterni, è un buon innesto”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

L’ex calciatore biancoceleste Felice Evacuo è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel per parlare di Lazio. Più nello specifico, l’ex attaccante, si è soffermato sul nuovo arrivato Matteo Cancellieri, sul prossimo campionato di Serie A e su due singoli biancocelesti, Francesco Acerbi e Ciro Immobile. Queste le sue parole: “Cancellieri è un giocatore molto forte con un futuro roseo davanti. Sarà un banco importante di prova per lui. È un giovane di prospettiva, potrà affrontare al meglio questo salto della sua carriera.

Sarà importanti avere molte alternative in una stagione come la prossima, Sarri poi è un allenatore che esalta gli esterni e quindi Cancellieri è un buon innesto.

Acerbi ha dimostrato di essere un buon difensore, se la Lazio decidesse di trattenerlo non sbaglierebbe. I biancocelesti avranno tutte le carte in regole per giocarsela con le altre concorrenti, poi la Serie A è un campionato particolare.

Immobile è un calciatore che si mantiene sempre in ottima forma, fin quando sarà così farà la differenza nella Lazio”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW