Connect with us

Per Lei Combattiamo

Oggi il secondo memorial Mirko Fersini!

Published

on

 


yfugvft

Dalle ore 15.30 a Fiumicino è iniziato il secondo memorial Mirko Fersini per ricordare ancora una volta il giovane aquilotto scomparso per un tragico incidente nell’aprile 2012. Tutta la squadra Primavera biancoceleste,tra cui molti suoi compagni di squadra tre anni fa, scenderanno in campo in un triangolare amichevole contro Fiumicino Calcio 1926 e lo Sporting Città di Fiumicino. Immancabile il simbolo biancoceleste, l’aquila Olympia, in una giornata di lazialità e di festa come quella di oggi, oltre alla famiglia Fersini stretta in un caloroso abbraccio dal popolo biancoceleste.

La mamma Katia, Simone Inzaghi, Gianluca Pollace e Lorenzo Silvagni sono intervenuti ai microfoni di Lazio Style Channel e Lazio Style Radio 89.3 FM per ricordare Mirko.

LA SIGNORA KATIA FERSINI: “Siamo qui per celebrare il secondo memorial, per il secondo anno si è voluto ricordare mio figlio. Vorrei ringraziare le persone che sono qui e che hanno deciso di passare una giornata in ricordo di Mirko. Il nostro rapporto con Simone Inzaghi (per due anni allenatore di Mirko) si è trasformato dopo la tragedia, all’inizio era semplicemente il mister ora è una persona speciale che ci è sempre stata vicino e continua ad esserlo. Vorrei ringraziare il Presidente Lotito per avergli dedicato uno stadio. Sentir dire ‘si gioca al Fersini’, per noi è motivo di gioia. Grazie al Presidente e a tutta la società Lazio che ci sono sempre vicino con il cuore. Questa è l’unica cosa che ci resta, era un grande tifoso della Lazio”.

IL MISTER SIMONE INZAGHI: “Questo è un giorno speciale per tutti noi, io personalmente ci penso molto spesso, questo secondo Memorial ce lo farà ricordare con più piacere. Mirko aveva sempre il sorriso sulla bocca! Tutti i trofei vinti sono per lui, sarebbe stato con noi”.

GIANLUCA POLLACE: “ Siamo qui per ricordare un grande amico, un ragazzo d’oro con una grande famiglia. Con lui si scherzava sempre, giocavamo nello stesso ruolo ma non c’è mai stata competizione, solo vera amicizia. Ricordo le trasferte quando eravamo in stanza insieme e si parlava delle rispettive ragazza, ci facevamo delle grandi risate! Non lo dimenticheremo mai”.

LORENZO SILVAGNI: “In questa giornata dobbiamo solo sorridere e non lasciare spazio alla malinconia. Ho tantissimi ricordi legati a Mirko, il ricordo è vivo. Ogni volta che alzo un trofeo lo dedico a lui, è un omaggio che mi viene dal cuore, ma non capita solo in queste circostanze, il pensiero è rivolto a Mirko quotidianamente. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, Escalante potrebbe lasciare la Cremonese: su di lui un club spagnolo

Published

on

 


Mentre sono in corso i Mondiali di calcio, il campionato di Serie A è fermo. La ripresa è fissata il 4 gennaio 2023, due giorni dopo l’apertura della finestra di calciomercato invernale. In questa sessione, sembra che Gonzalo Escalante, calciatore della Lazio in prestito con diritto di riscatto alla Cremonese, potrebbe lasciare il club di Cremona: come riporta l’esperto di mercato Nicolò Schira infatti, il centrocampista argentino classe ’93, potrebbe salutare la Cremonese. Su di lui ha messo gli occhi un club spagnolo: si tratta del Cadice, squadra che milita ne La Liga spagnola. Il club penultimo in classifica avrebbe mostrato interesse per Gonzalo Escalante. Lunedì 2 gennaio, 33 giorni all’apertura del calciomercato invernale.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW