Connect with us

CalcioMercato

Cagliari, tutti pazzi per Ekdal: c’è anche la Lazio

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


E’ sempre calciomercato. Figurarsi se la stagione sta finendo. Voci, trattative e indiscrezioni: tutto sta per tornare in modo importante. La Lazio vuole essere protagonista anche sul mercato, sopratutto se dovesse approdare in Champions League. C’è sempre un nome che torna insistentemente, è quello di Albin Ekdal, appena retrocesso in Serie B con il Cagliari. Il contratto dello svedese scadrà nel 2016, una sua permanenza in Sardegna è da considerarsi praticamente impossibile. Secondo l’Unione Sarda, infatti, sul centrocampista ci sarebbero le forti pressioni di tanti club europei. In Italia, oltre ai biancocelesti, ci sarebbero Fiorentina e Roma. In Germania, Borussia Dortmund e Schalke 04, mentre in Inghilterrra Tottenham e Sunderland.

Tanta incertezza e una sola cosa scontata: Ekdal non giocherà in Serie B il prossimo anno.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

CdSera | Il Mago è sul mercato, ma al Siviglia continua a non piacere

Published

on

 


Luis Alberto è sul mercato. Lo spagnolo non è soddisfatto dello spazio datogli da Sarri in questa stagione e il suo sogno sarebbe quello di tornare a Siviglia, ma il club andaluso non vuole investire su di lui. La Lazio è pronta a cederlo, tanto che in estate c’è stato anche un contatto con Monchi, che però ha risposto picche davanti ad alcuni dati riguardanti il Mago, come le palle perse, la velocità e i palloni recuperati.

La Lazio, però, ha bisogno di vendere se vuole muoversi sul mercato in entrata ed è difficile farlo solo con i soldi che si potrebbero ricavare dalle cessioni di Fares e Kamenovic. L’offerta convincente per Luis Alberto, però, non c’è. Lotito non vuole scendere sotto i 15 milioni, che però per un giocatore di 30 anni che passa molto tempo in panchina non sono pochi. Allo stesso tempo, aspettare è rischioso perché potrebbe continuare a deprezzarsi.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW