Connect with us

Per Lei Combattiamo

FOTO – Finale di Coppa Italia, coreografie da brividi all’Olimpico – VIDEO

Published

on

 


coreografia

Ci siamo. Manca poco e poi sarà spettacolo, o almeno è questo quello che tutti gli amanti del calcio e non solo si aspetteranno di vedere questa sera nella finale di Coppa Italia fra le due squadre che a detta di molti giocano il più bel calcio d’Italia. Una sfida dal calor bianco quella tra la Juventus e la Lazio che, inoltre, anteporrà l’uno contro l’altro i due migliori attacchi della nostra Serie A. Molti i campioni in campo: da Tevez a Klose, passando per Candreva, Pirlo, Felipe Anderson e Pogba, giusto per citarne alcuni, s’intende. Il frame di pubblico, dunque, non poteva che essere quello delle grandi occasioni. All’Olimpico ci sarà il sold out, con oltre 65mila anime pronte a tenersi per mano, abbracciarsi, gioire e, ovviamente, soffrire per 90 lunghi e interminabili minuti. Non mancheranno neanche le coreografie, da ambo le parti, a rendere il frame dell’Olimpico ancora più da brividi.

In Curva Sud, destinata per l’occasione agli juventini, vengono sventolate migliaia di bandierine bianche, verdi e rosse, disposte in modo da comporre il tricolore italiano, chiaro riferimento al quarto titolo consecutivo conquistato di recente dalla Vecchia Signora. La Lazio, dal canto suo, risponde anch’essa con le bandierine, queste bianche con l’aquila stilizzata, che vengono sventolate nei settori dei Distinti Nord-Est e Nord-Ovest, mentre in Curva Nord viene srotolato un telone con la Coppa Italia con sotto la scritta: “Che rimanga a Roma”. Et voilà! Lo spettacolo è servito.

La coreografia della #curvaNord #FinalTimCup #JuveLazio

Posted by LazioPress.it on Mercoledì 20 maggio 2015

coreografia



 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Tempo| Lazio, vicini a quota 35.000 spettatori per domenica. Possibile chance dal 1′ per Cancellieri

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


L’abbraccio della squadra a Luis Alberto che ieri ha spento 30 candeline a Formello: «Festeggio con la mia seconda famiglia» a confermare che il mago è sereno dopo un’estate tormentata. Nel frattempo oggi prevista la risonanza alla coscia di Immobile per capire se ci siano margini per un recupero in extremis, il capitano vorrebbe prendere parte al match di domenica a tutti i costi. Nel frattempo si scalda Cancellieri, Sarri potrebbe optare per l’ex Verona per non rischiare Ciro, anche in vista dei prossimi impegni che la Lazio si troverà ad affrontare in pochi giorni.

Nell’allenamento di ieri Lazzari ancora a parte ma già nella seduta odierna dovrebbe agreggarsi al gruppo. Da verificare anche le condizioni dei nazionali (Marusic, Hysaj, Gila, Vecino e Milinkovic). L’Olimpico si appresta a vivere un’altra grande giornata,  sono già poco meno di 35.000 gli spettatori per la sfida di domenica. Oltre ai 26.193 abbonati, quasi ottomila tifosi hanno comprato il biglietto. Oggi il presidente Lotito, alla prima uscita ufficiale da senatore e Immobile saranno presenti in Vaticano alla presentazione della «Partita della Pace».

Il Tempo

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW