Connect with us

Per Lei Combattiamo

DERBY: Ecco il “piano sicurezza”

Published

on

 


Come riporta il sito dell’ AGI si è da poco concluso in questura il tavolo tecnico servito a definire le misure di sicurezza in vista del derby Lazio-Roma, in programma lunedi’ alle 18. All’incontro e’ prevista la presenza di circa 48mila spettatori. L’apertura dei cancelli dell’Olimpico e’ prevista alle 15. Tra gli obiettivi principali del “piano”, evitare contatti tra le opposte tifoserie. Nelle adiacenze dello stadio verranno effettuati specifici servizi per facilitare l’afflusso e l’indirizzamento dei tifosi verso i propri settori: Ponte Milvio per i laziali, Ponte Duca D’Aosta e Ponte della Musica per i romanisti.
Dalle 15 sono previste delle chiusure al traffico che interesseranno lungotevere Cadorna, ponte Duca d’Aosta e lungotevere Diaz nel tratto compreso tra piazzale De Bosis e viale Antonino da San Giuliano. Qualora si rendessero necessarie, sono state previste anche chiusure “a vista” al traffico veicolare sul lungotevere Diaz nel tratto compreso tra viale Antonino da San Giuliano e ponte Milvio, viale della Macchia della Farnesina, via dei Robilant e viale Antonino da San Giuliano.
Nelle vicinanze ed all’interno dell’impianto sportivo, saranno ulteriormente potenziate le operazioni di filtraggio e prefiltraggio, per impedire che malintenzionati possano portare all’interno materiale pericoloso per l’incolumita’ degli spettatori. Le operazioni di prefiltraggio avverranno per i tifosi laziali da piazza Dodi, per i tifosi romanisti, da largo De Bosis, Franchetti, Gladiatori e Olimpiadi.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Partita per la Pace, il comunicato. Presenti anche Lotito e Immobile alla conferenza stampa

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


Domani, giovedì 29 settembre alle 15, si terrà presso la sede di Radio Vaticana a Roma, la conferenza stampa di presentazione della 3a edizione della Partita per la Pace, benedetta da Papa Francesco. La Partita avrà il sostegno delle più grandi stelle del calcio mondiale. La Partita per la Pace si terrà il 14 novembre, allo Stadio Olimpico di Roma, e sarà organizzata come evento interreligioso benefico dal Pontificio Movimento Scholas Occurrentes. Lo slogan della partita sarà “We Play For Peace”. Questa edizione sarà molto speciale e sentita, sia per l’urgenza di un appello per la pace, sia perché sarà l’occasione anche per ricordare e celebrare Diego Armando Maradona, che nelle altre edizioni ha supportato e partecipato all’evento, ed è stato capitano della squadra di Scholas. Durante la conferenza stampa saranno forniti i dettagli dell’evento, relativi alla partita e ai momenti dedicati all’omaggio spettacolare ed innovativo a Diego Armando Maradona. Alla conferenza stampa parteciperanno l’ex calciatore Ciro Ferrara, compagno di squadra di Maradona nel Napoli e testimonial dell’iniziativa, e le squadre della Capitale: la S.S. Lazio sarà presente con il suo Presidente, Claudio Lotito, e il capitano Ciro Immobile; per l’A.S. Roma parteciperà, tra gli altri, il calciatore Marash Kumbulla. Sarà presente anche il Direttore Mondiale di Scholas, José María del Corral.

Comunicato stampa Partita per la Pace

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW