Connect with us

Per Lei Combattiamo

Mimmo Caso: “La Lazio ha dimostrato di giocarsela alla pari con le prime del campionato”

Published

on

 


Dopo la delusione per la sconfitta maturata negli ultimi minuti nel derby la Lazio si giocherà il terzo posto al San Paolo contro il Napoli. Mimmo Caso, in diretta su Radio Olympia, ripercorre gli ultimi 8 minuti della sfida con la Roma e tiene alta l’attenzione sul terzo posto da conquistare: “La Lazio ha perso il derby perché non è riuscita a gestire un episodio negli ultimi 8 minuti. Errore immenso, bisognava gestire il pareggio conquistato dopo una partita dove la Lazio aveva creato molto più della Roma e bisognava essere più attenti nel calcio di punizione. Sarebbe stato un risultato straordinario che avrebbe premiato la grande stagione di Pioli e dei suoi ragazzi. Ho apprezzato la voglia di vincere il derby in rimonta, Djordjevic ha fatto bene a riprendere subito il pallone però io tatticamente avrei chiesto un’altra gestione del finale. La Lazio avrebbe centrato un traguardo molto prestigioso che ora è in discussione. Doveva essere diversa l’interpretazione, questa squadra e Pioli hanno fatto vedere il calcio più bello della serie A quest’anno quindi vanno solo elogiati però bisognava capire che quei minuti finali si poteva raggiungere l’obiettivo che premia un cammino entusiasmante. La Lazio nel derby e nella finale di Coppa Italia ha dimostrato di giocarsela alla pari con le prime due del nostro campionato è stata penalizzata soltanto dagli episodi e dalla leggerezza di approccio nel finale contro la Roma. Anche se arrivasse quarta la Lazio di Pioli andrebbe esaltata non deve dimostrare nulla. Però se si perde il terzo posto l’ambiente sarebbe deluso. La mentalità di voler sempre vincere è un merito ma dopo due gare contro Roma e Juventus giocate alla pari, forse risultando addirittura superiori, non si doveva dimostrare nulla, non c’era bisogno di cercare il secondo goal perchè in palio c’era un grande risultato centrando il pareggio. Se con il Napoli arrivasse una sconfitta sarebbe una delusione. Sono convinto che al San Paolo la Laziose la giocherà come sempre da grande squadra. Giocare su due risultati è sempre complicato, e non fa parte del dna della squadra di Pioli che si giocherà l’incontro per vincere. Peccato, se si fosse chiuso il derby dopo il goal di Djordjevic domenica sarebbe stata una partita inutile. Io ho vissuto momenti difficili e vi assicuro che dopo un’annata così importante con un lavoro straordinario di Pioli e della società è giusto raccogliere i frutti. Altrimenti ci sarà delusione. Lo ripeto il pareggio nel derby sarebbe stata la ciliegina sulla torta, la qualificazione alla Champions è un traguardo prestigioso e la Lazio non era partita per questo obiettivo. Adesso c’è la consapevolezza che ancora nulla è compromesso anche se abbiamo rimesso in corsa il Napoli. Sono convinto che con Pioli la Lazio continuerà a crescere e costruirà un grande futuro

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CdS | Milinkovic, oggi in campo con la caviglia gonfia. Kezman cerca offerte in Europa

Published

on

 


Camerun da battere oggi e Svizzera da rimontare per ribaltare il destino di un gruppo in cui la Serbia si presentava da antagonista principale dei verdeoro.

Embed from Getty Images

Come riportato dal Corriere dello Sport, Milinkovic oggi scenderà in campo con la caviglia gonfia per cercare la consacrazione dopo la  prova anonima col Brasile. L’infortunio del centrocampista biancoceleste è di origine traumatica e forse risale alla partita con la Juve. Kezman, il suo agente, è in giro per l’Europa a raccogliere offerte. Sbarcherà a Doha solo in caso di qualificazione agli ottavi. Sergej, nei pensieri della Juve, ieri è stato accostato al Real Madrid dal quotidiano Marca.

Embed from Getty Images

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW