Connect with us

CalcioMercato

CALCIOMERCATO – Forti su Gignac. C’è Tremoulinas

Published

on

 


Il mercato è scattato ufficialmente, l’ingresso in Champions League prevede il rafforzamento della rosa. Lotito e Tare lavorano sottotraccia per costruire una Lazio internazionale, il primo segnale è arrivato nella giornata di ieri. A Roma è andato in scena un incontro tra il presidente biancoceleste e Jean-Christophe Cano, agente di André-Pierre Gignac e Benoit Trémoulinas. Il primo è il bomber dell’Olympique Marsiglia, classico numero 9 d’area di rigore.

È nato nel 1985, compirà 30 anni a dicembre e vorrebbe cambiare aria al più presto. Sogna una nuova avventura, non ha nessuna intenzione di rinnovare con l’OM: fra 27 giorni il suo contratto scadrà ufficialmente, la Lazio è in agguato ma l’affare resta complicato. L’ostacolo principale è rappresentato dall’ingaggio, Gignac attualmente guadagna 3 milioni netti a stagione più bonus, Lotito potrebbe convincerlo con un quadriennale da 2,4 milioni. La Lazio però non è l’unica interessata all’attaccante, il suo entourage incontrerà presto anche altre società (Roma, Inter, Fiorentina, Napoli, Galatasaray, Dinamo Mosca e West Bromwich) tra qualche settimana arriveranno le prime risposte. Più facile arrivare invece a Trémoulinas, terzino sinistro del Siviglia. Classe 85’ anche lui, francese, ha una valutazione di 6 milioni di euro, il primo contatto è stato positivo. Altre trattative: per la punta occhio pure a Borini del Liverpool. Mentre a centrocampo attenzione a Johannes Geis: è di proprietà del Mainz, ha 21 anni, è un talento incredibile. Piace molto al diesse Tare, costa 9 milioni di euro, potrebbe diventare il sostituto di Lucas Biglia. Il futuro del regista argentino è un rebus, le offerte non mancano, Real Madrid e Paris Saint Germain sono in pole position, Lotito farà di tutto per trattenerlo. Sul taccuino degli acquisti presenti i nomi di Leitner del Borussia Dortmund e Holtby del Tottenham, entrambi centrocampisti.

Non si muoverà Felipe Anderson, mister Pioli ripartirà da lui: «Abbiamo fatto un grande lavoro – ha spiegato il brasiliano in patria – il nostro è un gruppo fantastico. Questa squadra e il popolo biancoceleste mi hanno fatto vivere l’anno più bello della mia carriera. Non mi voglio fermare». Per l’ex Santos si parla di una proposta da 55 milioni di euro del Manchester Utd (già rifiutata dalla Lazio). Intoccabile De Vrij, sul mercato invece i vari Cana, Novaretti, Pereirinha, Ederson e Konko. Andranno via a parametro zero Ciani, Ledesma e Sculli. Capitolo rinnovi: Mauri firmerà un biennale e chiuderà la carriera a Roma, nonostante le sirene dal Canada (Montreal Impact), sensazioni positive anche su Klose e Braafheid. La prossima settimana il procuratore di Marchetti si vedrà con Lotito: il contratto del portiere scade nel 2016, priorità assoluta alla Lazio, la conferma è vicina. Adeguamento economico a un passo per Cataldi, verso l’addio invece Radu: Napoli, Fiorentina e Sampdoria hanno chiesto informazioni, il romeno difficilmente prolungherà, la separazione è quasi scontata.

(Il Tempo)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Transfermarkt, i valori di mercato d’autunno: la situazione in casa Lazio

Published

on

 


foto Fraioli

Archiviate le prime giornate di campionato, arriva la prima sosta della Serie A per le Nazionali, ed è subito tempo di bilanci. In quanto al mercato, la piattaforma Transfermarkt.it ha voluto stare i nuovi valori relativi all’autunno in corso. In questa lista dei giocatori che hanno visto il loro prezzo aumentare o diminuire, figurano tre giocatori della Lazio. Due di questi sono Milinkovic Savic e Luis Alberto, entrambi colonne della rosa biancoceleste. Nonostante le loro ottime prestazione fino ad ora, il loro cartellino ha subito un ribasso: per il serbo si tratta di una variazione di -10 milioni di euro, con un valore attuale pari a 60 milioni. Per lo spagnolo invece, parliamo di una variazione di -6 milioni di euro, con un valore complessivo di 22 milioni .

foto Fraioli

Tra i biancocelesti c’è comunque chi si è visto aumentare il proprio valore del cartellino: si tratta di Mario Gila, difensore spagnolo arrivato questa estate dal Real Madrid Castilla. Le sue buone prestazioni messe in campo nelle volte in cui è stato chiamato in causa, hanno fatto si che il suo cartellino subisca una variazione di +2,5 milioni di euro, con un valore complessivo di 3 milioni.

fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW