Connect with us

Per Lei Combattiamo

Malagò: “Io sindaco di Roma? Più facile una finale di Champions tra Lazio e Roma”

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

 


Dopo le dimissioni di Blatter, la Fifa sta vivendo un momento critico, dove non dovrà più sbagliare. Per parlare di questa delicata questione sulla Fifa, ai microfoni di Radio Cusano Campus, la radio dell’Università degli Studi Niccolò Cusano, è intervenuto il presidente del Coni Giovanni Malagò. Ecco le sue parole:

Si era creata oggettivamente una condizione ambientale generale che aveva creato delle tali pressioni sulla Fifa e su Blatter che lui stesso ha valutato fosse meglio fare un passo indietro. Il fatto che abbia detto di averlo fatto per la Fifa è un attestato di grande rispetto“. Sulle Olimpiadi del 2024 a Roma: “Tutto il Paese deve darsi una svegliata. E’ indispensabile incominciare a cambiare passo, a fare un colpo di reni, a mettere in piedi dei progetti che diano sviluppo e opportunità. Con l’ordinarietà non si va molto lontano. Expo e Giubileo sono importanti, se le cose vanno bene acquisiamo credibilità, ecco perché certi avvenimenti diventano un banco di prova. Comunque, è più facile vincere che convincere Totti a giocare con la Lazio. Ed a proposito di paradossi è più probabile una finale di Champions League tra Roma e Lazio che io possa fare il sindaco di Roma“. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CdS | Milinkovic, oggi in campo con la caviglia gonfia. Kezman cerca offerte in Europa

Published

on

 


Camerun da battere oggi e Svizzera da rimontare per ribaltare il destino di un gruppo in cui la Serbia si presentava da antagonista principale dei verdeoro.

Embed from Getty Images

Come riportato dal Corriere dello Sport, Milinkovic oggi scenderà in campo con la caviglia gonfia per cercare la consacrazione dopo la  prova anonima col Brasile. L’infortunio del centrocampista biancoceleste è di origine traumatica e forse risale alla partita con la Juve. Kezman, il suo agente, è in giro per l’Europa a raccogliere offerte. Sbarcherà a Doha solo in caso di qualificazione agli ottavi. Sergej, nei pensieri della Juve, ieri è stato accostato al Real Madrid dal quotidiano Marca.

Embed from Getty Images

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW