Connect with us

Per Lei Combattiamo

Camolese: “Uno dei ricordi più belli? Custodisco ancora la mia maglia numero 6 di Lazio-Campobasso”

Published

on

 


La redazione de “I Laziali Sono Qua”, ha contattato Giancarlo Camolese, ex giocatore della Lazio dei -9 ed attuale telecronista di Mediaset Premium.

Mister si è appena conclusa una stagione fantastica. La Lazio ha raggiunto il terzo posto. Lei che ha indossato la maglia bandiera nel 1986-87, crede che la riproposizione di questa casacca abbia dato una spinta in più al gruppo?
Probabilmente sì. Credo che sia stata una bella emozione per tutti rivederla sui campi da gioco, sia per i tifosi che per chi come me l’ha indossata. Pensate che ho ancora la maglia numero 6 che misi a Napoli in occasione di Lazio- Campobasso. Uno dei ricordi più belli che custodisco.
Da Mister a Mister, che giudizio dà sul lavoro di Pioli?
Penso che il suo valore sia sotto gli occhi di tutti. Ha avuto le idee ben chiare sin dall’inizio. Sapeva che tipo di gioco voleva impartire alla squadra e ci è riuscito con ottimi risultati. Ha gestito molto bene il gruppo ed è stato bravissimo ad inserire e a valorizzare tanti giovani, gettando così solide basi per il futuro.
Quale partita l’ha impressionata di più della Lazio di quest’anno?
Paradossalmente cito una partita che ha perso, quella di Marassi contro il Genoa. Quel giorno ero lì a fare la telecronaca e devo dire che il primo tempo della Lazio è stato davvero impressionante. Raramente ho visto tale facilità nel costruire occasioni da gol.
Che partita è stata Napoli-Lazio?
Incredibile. La squadra è stata bravissima a non mollare nel momento decisivo. Tutto sembrava girar contro ad un certo punto e l’errore dal dischetto di Higuain è stato decisivo. Sono molto contento che la Lazio l’abbia spuntata, perchè credo che dopo la Juventus sia stata la squadra che ha dimostrato di più in questa stagione.
Premesso che i meriti vanno riconosciuti al gruppo nella sua totalità, secondo lei chi è imprescindibile in questa squadra?
 
Come avete giustamente detto onore a tutti. Se devo indicare qualcuno dico Felipe Anderson, De Vrij, Parolo, Klose e Cataldi, che secondo me diventerà uno dei più forti centrocampisti italiani.
Veniamo al futuro. Come va migliorato questo gruppo?
 
Innanzitutto accontentando le richieste che Pioli e il suo staff faranno alla società. Non bisognerà aspettare l’impegno europeo per fare degli acquisti di livello, perchè è troppo importante passare il preliminare di Champions League. Se devo indicare dei ruoli dico un grande centrale in difesa e un attaccante.
Mister un’ultima domanda che esula dal contesto Lazio. Da grande conoscitore di calcio, cosa si aspetta dalla finale di Champions di sabato sera tra Juventus e Barcellona?
Partita apertissima. Si scontra la grande qualità offensiva del Barcellona contro la grande solidità e compattezza della Juventus. I bianconeri hanno qualcosa in più in difesa e a centrocampo, il Barcellona ha tanto di più in attacco. Staremo a vedere.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW