Connect with us

Per Lei Combattiamo

Una squadra con la valigia

Published

on

 


«Per la prossima stagione vogliamo solo giocatori motivati. In queste settimane sarà fondamentale risolvere le situazioni in bilico». Parole e musica di Stefano Pioli, l’operazione sfoltimento è scattata, in casa Lazio si lavora giorno e notte per alleggerire la rosa. Tanti esuberi e calciatori scontenti, una vera e propria formazione è in partenza: cedere e reinvestire sul mercato, in questa sessione le operazioni minori potrebbero fare la differenza, alcuni hanno già salutato. Come Ciani, svincolato e libero di firmare per un altro club: «La stagione e l’avventura laziale è finita. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto ed in particolare i miei compagni di squadra». Il centrale francese si trasferirà probabilmente in Premier League, qualche proposta è arrivata anche dalla Francia.
Destinazione diversa, per Cristian Ledesma: il centrocampista italo-argentino saluterà la Lazio dopo quasi 10 stagioni, la società non è intenzionata a rinnovare il rapporto, le strade si divideranno per sempre. Vincenzo D’Ippolito (procuratore) ha confermato l’addio: «Nessuno si è fatto sentire, tra qualche giorno andremo via definitivamente. Il ragazzo non è mai stato apprezzato dai media: è una situazione molto strana, stiamo parlando di una persona eccezionale».
L’ex Lecce dovrebbe trasferirsi in America, occhio però a Genoa (interessa Cavanda) e Atalanta, hanno già sondato il terreno. Contratto scaduto anche per Giuseppe Sculli, la Lazio risparmierà 1,1 milioni di euro circa a stagione. Con la valigia in mano c’è pure Novaretti: il difensore argentino può tornare in Messico, al Leon. Verso la Bundesliga invece Lorik Cana: l’abanese è richiesto dallo Schalke 04, la trattativa è partita da mesi, Lotito lo valuta almeno 3 milioni di euro, l’affare si farà. Sempre in uscita Pereirinha e Perea, ma al momento nessuna offerta concreta.
La società poi cercherà di trovare una sistemazione per Ederson e Konko. Vicino alla cessione Radu: il romeno ha chiesto di cambiare aria, non ha digerito le critiche ricevute durante il campionato, Napoli e Fiorentina si sono già mosse, ma attenzione alla Sampdoria di Ferrero (Zenga lo ha allenato alla Dinamo Bucarest). Dovrebbe restare Onazi, ma nulla è scontato: il nigeriano ha un po’ di mercato in Premier League, per 8-9 milioni di euro può andare via anche lui. Rimarrà Marchetti, ieri sera a Berlino contatto Lotito-Bozzo per il rinnovo del portiere (un altro incontro andrà in scena a Roma).
Acquisti: tra domani e martedì la dirigenza biancoceleste volerà a Londra per l’operazione Hernandez, si tratta di una pista complicata (il Manchester chiede 12 milioni di euro). Contatti con l’entourage di Konoplyanka, fantasista ucraino del Dnipro. Trattativa avviata per Geis.

Iltempo.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Sturm Graz-Lazio, i convocati di Sarri per la gara di Europa League

Published

on

 


Sul proprio sito web ufficiale, la Lazio ha comunicato la lista di convocati scelti da Sarri per la sfida delle 18:45 di Europa League:

Portieri: Magro, Maximiano, Provedel;

Difensori: Gila, Hysaj, Lazzari, Marusic, Patric, Radu, Romagnoli;

Centrocampisti: Basic, Cataldi, Luis Alberto, Marcos Antonio, Milinkovic, Vecino;

Attaccanti: Cancellieri, Felipe Anderson, Immobile, Pedro, Romero, Zaccagni

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW