Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA – Cerasaro, match analyst biancoceleste: “ll Toro non è una squadra ‘bella’ da vedere ma ostica…”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Domani è il grande giorno per i ragazzi di Simone Inzaghi. Le giovani aquile affronteranno il Torino nella finale scudetto di categoria. A tal proposito  Ferruccio Cerasaro, match analyst della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: “Il Torino propone un 4-2-4, con gli esterni di centrocampo propensi ad offendere, sono una squadra fisica ed esperta con 3 fuori quota, Morra fa parte di questo gruppo e che segnò il gol decisivo lo scorso anno. Il Torino non è una squadra “bella” da vedere ma ostica, si appoggiano sulle due punte e cercano le giocate lunghe sull’esterno. Non impostano il gioco da dietro ma si basano sulle transizioni, puntando a riconquistare palla e verticalizzare. La caratteristica che ci lega al Torino è la tenacia, lo stare sempre dentro la partita, l’essere agonistica. Noi tendiamo più a costruire gioco con più fraseggio, la fluidità di manovra è motivo di orgoglio, il nostro obiettivo è quello di esprimere al meglio le nostre qualità a prescindere dall’avversario. Veniamo da 360 minuti nelle ultime tre partite, la squadra sta bene, ha sempre reagito bene mantenendo un ottimo livello fisico. In queste partite l’aspetto mentale è importante, ti fa trovare la forza, in più il mister sa come pungolare i ragazzi e farli rendere al meglio. Il Toro difende a zona, i difensori aspettano la palla, noi abbiamo attaccanti dinamici e di movimento, è un aspetto che ci aspettiamo, questi sono movimenti che non cambiano da una partita all’altra, sarà così anche domani. I risultati dei singoli sono il lavoro di un gruppo. La svolta è arrivata con la vittoria della Supercoppa, ha tirato su il morale e ha infuso consapevolezza e fiducia, i ragazzi hanno bisogno di queste iniezioni di fiducia, quello è stato il momento chiave della stagione”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Bonanni: “Romagnoli decida cosa fare, ha sempre detto di essere tifoso della Lazio”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Intervenuto sulle frequenze di TMW Radio, l’ex calciatore Massimo Bonanni si è espresso in merito alla questione Alessio Romagnoli. Il difensore x capitano del Milan è da tempo in trattativa con la Lazio, ma l’accordo definitivo tra le parti non è stato ancora trovato.

Queste le sue parole:

“Romagnoli? È un bon difensore, non capisco bene cosa voglia fare. Ha sempre detto che è un tifoso della Alzi , non credo che la Società gli abbia fatto un’offerta ridicola. Decida con fare.”

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW