Connect with us

Per Lei Combattiamo

Dalla Serie A alla Champions: dove vedere tutte le partite di calcio della prossima stagione

Published

on

 


Mai come la prossima stagione sarà complicato riuscire a seguire la propria squadra di calcio preferita, districandosi tra la marea di diversi diritti rilasciati dalla Lega calcio. E poi non si possono perdere la Champion League, la Europa League e gli Europei di Francia. Ecco come imboccare la strada giusta, anche se per i dettagli delle cifre degli abbonamenti bisognerà aspettare ancora qualche giorno per le offerte ufficiali Sky e Mediaset.

Campionato di serie A, vince Sky

Se la vostra squadra di calcio milita in serie A la scelta più completa è quella di SKY con il pacchetto Calcio, che anche quest’anno sarà l’unica piattaforma a poter trasmettere tutte le partite di tutte le squadre. Anche se Sky ha perso a favore di Mediaset Premium qualche pacchetto secondario come le interviste a bordo campo o le riprese degli spogliatoi, la sua offerta è sempre la più completa oltre a prevedere tutte le partite in HD. Sempre per Sky bisogna ricordare l’offerta senza parabola di Sky Online che prevede l’acquisto del singolo avvenimento a 4,99 euro.

Mediaset deve accontentarsi di trasmettere tutte le gare di otto squadre: Juventus, Milan, Inter, Roma, Lazio, Napoli e altre due squadre che verranno scelte dalla Lega Calcio. Dovrebbero essere una delle due squadre genovesi e una delle neo promosse dalla serie B, probabilmente il Bologna visto il maggiore bacino di utenza. Altrimenti Fiorentina o Palermo, con la Fiorentina che è pedina strategica: se non la prende Mediaset resta esclusiva Sky che ne trasmette anche le gare di Europa League. Sono pur sempre la bellezza di 248 partite che sazieranno la fame di calcio dei tifosi. Anche per Mediaset c’è l’alternativa senza parabola di Premium Online, dove sarà disponibile il pacchetto Calcio & Sport.

Campionato di serie B, l’esclusiva è di Sky

Per le prossime tre stagioni il campionato di serie B sarà un’esclusiva di Sky e non ci saranno strade alternative rispetto all’acquisto del pacchetto Calcio; già prevista la trasmissione dedicata Diretta gol e l’alta definizione per tutte le partite.

Champions League: solo su Mediaset Premium

I tifosi di Juventus, Roma e Lazio (se passerà il turno preliminare) dovranno affidarsi a Mediaset Premium per vedere le partite in Coppa dei loro beniamini.

Mediaset ha già precisato che non verranno mai trasmesse in chiaro al mercoledì le partite della Juventus nella prima parte a gironi del torneo, mentre i tifosi di Roma e Lazio possono sperare di vedere qualche partita in chiaro al mercoledì senza doversi abbonare a Premium.

Europa League: esclusiva per Sky

Per le prossime tre stagioni le partite del giovedì in Europa League saranno esclusiva Sky e quindi i tifosi di Fiorentina, Napoli e Sampdoria dovranno rivolgersi all’emittente a pagamento per vedere tutte le gare.

Si potrà vedere in chiaro una partita per turno ma non è ancora chiaro dove verrà trasmessa, se su Cielo o sul nuovo canale annunciato per Sky alla posizione 8 del digitale terrestre.

I campionati stranieri: Inghilterra e Germania su Fox Sports

Per chi ama il calcio straniero il primo obbiettivo da vedere è la Premiere League inglese e per vederla serve il canale Fox Sports che da luglio diventa esclusiva Sky. Sullo stesso canale poi c’è pure il campionato tedesco della Bundesliga e per chi è proprio calcio dipendente non manca il campionato olandese con la Eredivisie. Quindi abbonamento Sky Calcio d’obbligo per chi non vuole perdersi le partite di questi campionati. Per quanto riguarda la Liga spagnola e Ligue One francese i diritti devono essere ancora assegnati e quindi per il momento non si sa se diventerà esclusiva Sky o Mediaset.

Coppa Italia: finalmente qualcosa gratis

Almeno per la TIM Cup non dovremo pagare nulla, oltre al canone Rai; tutte le partite saranno trasmesse in chiaro sulla Rai sui diversi canali disponibili. La trasmissione in HD delle diverse gare però è tutt’altro che garantita.

Europei 2016: tutte le gare sulla Rai in chiaro

I campionati europei di calcio si svolgeranno in Francia dal 10 giugno al 10 luglio 2016 e almeno per queste partite non dovremo pagare abbonamenti. Tutte le partite infatti verranno trasmesse in chiaro dalla Rai. Nel frattempo però solo le gare di qualificazione della nazionale sono visibili in chiaro, per le altre l’esclusiva è di Sky. Quest’anno le partite saranno complessivamente ben 51 perché per la prima volta le squadre ammesse alla fase finale del torneo saranno 24.

dday.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Hellas Verona, ufficializzato il nuovo allenatore: il comunicato del club

Published

on

 


Attraverso un comunicato diramato sui propri canali social ufficiali, l’Hellas Verona ha reso noto il nuovo allenatore che guiderà la prima squadra. Si tratta di Marco Zaffaroni, ex difensore e tecnico del Cosenza.

Di seguito il comunicato:

“Verona – Hellas Verona FC comunica di aver affidato in data odierna la conduzione tecnica della Prima Squadra a Mister Marco Zaffaroni, nato a Milano il 20 gennaio 1969.

Zaffaroni sarà affiancato da Mister Salvatore Bocchetti. Il collaboratore tecnico sarà Luigi Pagliuca. I preparatori atletici saranno Marcello Iaia e Riccardo Ragnacci. Il preparatore dei portieri sarà Massimo Cataldi. Il match analyst sarà Guido Didona.

Queste le parole di mister Zaffaroni:

‘Ringrazio il Presidente Maurizio Setti, il Responsabile Area Tecnica Francesco Marroccu e il Direttore Sportivo Sean Sogliano per la fiducia che mi hanno dimostrato. Sono orgoglioso per l’incarico ricevuto e consapevole delle difficoltà che tutti insieme dovremo affrontare e superare, per provare a risalire in classifica. Concentrerò tutte le mie forze e le mie energie al campo insieme a Mister Bocchetti, a tutto lo staff e ai giocatori. Questa lunga pausa di campionato ci permetterà di conoscerci bene e lavorare al meglio, per farci trovare pronti alla ripresa del campionato, mercoledì 4 gennaio’.

A mister Zaffaroni, da parte di tutto il Club, un caloroso benvenuto e l’augurio di buon lavoro.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW