Connect with us

CalcioMercato

Laziomania: mercato tutto e subito

Published

on

 


La Lazio deve dar seguito al mercato fatto la scorsa estare ed al lavoro fatto da Stefano Pioli riuscendo a far fare il salto di qualità alla squadra, quel qualcosa in più attesto orami da tanti anni. La Supercoppa Italiana, i preliminari di Champions che si incastrano tra la prima giornata di campionato e un ritiro che dovrà essere preparato in maniera diversa fa si che le difficoltà saranno maggiori rispetto al solito. Proprio per questo Lotito e Tare, con il bene placido del tecnico dovranno allestire una squadra che possa essere pronta a sfidare la Juventus, la prima giornata, l’andata e il ritorno del preliminare che potrà dare alla Lazio l’accesso ai gironi della massima competizione europea. Non cedere nessuno dei titolari sarebbe il minimo, certo, davanti ad un’offerta irrinunciabile si potrebbe vacillare e magari decidere di sacrificare uno dei ‘big’ ammesso che venga sostituito da uno di pari valore. Ma esiste un altro Biglia ad esempio? Non tanto per caratteristiche tecniche, perché di giocatori così ce ne sono ma per un altro Biglia si intende un giocatore che possa essere l’ingranaggio perfetto per far muovere lo scacchiere di Pioli, un giocatore che detta i tempi, che chiama il pressing che all’occorrenza segna gol e di cui il tecnico si fidi. Beh, al momento non c’è. Per questo l’acquisto migliore di questa Lazio potrebbe essere la non cessione di nessuno alla quale però va anche aggiunto qualche tassello che non sia solo una scommessa. Darmian ad esempio sarebbe l’ideale per l’esterno ma la Lazio non lo sta trattando, poi serve un vice regista vista la partenza di Ledesma, un’altra mezz’ala ed un attaccante. Ma tutto questo deve essere fatto prima del preliminare, perché se dovesse capitare il Manchester United difficilmente la Lazio potrà competere solo con questi effettivi. Il salto di qualità, dunque il mercato non deve essere fatto con la certezza dei soldi della Champions per deve essere fatto per i soldi della Champions. Quello sì, sarebbe già il primo obiettivo da perseguire. Poi se gli avversari saranno più forti, il lavoro fatto servirà ad essere più vicini alla testa del campionato e magari a provare a vincere l’Europa League.

Calciomercato.com

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Fabrizio Corsi, il patron dell’Empoli: “Parisi alla Lazio?  A gennaio non se ne parla. Su Vicario…”

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


Il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, è intervenuto a Radio Incontro Olympia. Tema centrale è stato l’asse Empoli-Lazio in ambito calciomercato. Queste le sue parole:

“Ascolto domande di mercato intorno ai giocatori dell’Empoli che, oltre a farmi arrabbiare ed a rompermi le scatole, non voglio nemmeno prendere in considerazione perché il mio compito da presidente è proteggere i miei ragazzi ed in generale tutto l’ambiente Empoli che per me è un patrimonio da salvaguardare. Parisi alla Lazio? È una di queste… A gennaio non se ne parla, proprio per il motivo appena spiegato. Vicario? È meritatamente il terzo portiere della nazionale, per noi e per lui la convocazione rappresenta il riconoscimento e l’apprezzamento migliore. Con la Lazio c’era stato un contatto, una telefonata, dopo la quale mi aspettavo un affondo successivo che però non è mai avvenuto perché hanno virato su Maximiano e Provedel che noi conosciamo bene, veramente un ottimo portiere anche lui giustamente chiamato da Mancini.

 

Sarri? Un’icona del calcio italiano. Continua ad essere quel maestro di campo transitato qui in Toscana, Lotito ha scelto il meglio, mentre altri hanno optato per tecnici che anziché il campo stesso preferiscono allenare stampa e tifosi…”.

 

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW