Connect with us

Per Lei Combattiamo

Maurizio Insidioso: “Il prossimo passo? Trovare una casa in grado di ospitare Chiara e tutti i macchinari di cui avrà bisogno…”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


insidioso
La redazione de “I Laziali Sono Qua”, ha contattato Maurizio Insidioso, il papà di Chiara Insidioso, la ragazza barbaramente picchiata dal fidanzato il 4 febbraio del 2014.
Maurizio innanzitutto come sta Chiara?
Nel corso degli ultimi tempi c’è stato un leggero miglioramento. Ci dobbiamo accontentare di poco per il momento, ma già il fatto che riesca a sorridermi è una cosa bellissima. E’ cosciente, ma non riesce a fare praticamente nulla.
 
Cosa vi riserva il futuro allo stato attuale?
Purtroppo, dopo la coltre che mi ha circondato, sto realizzando che Chiara, al di là delle belle parole, è stata lasciata sola e che si sta prospettando l’ipotesi di una sorta di ospizio. Attualmente lei si trova all’ospedale Santa Lucia, ma in questa struttura, dopo che si è raggiunta una certa soglia di riabilitazione, non si può restare. Farò di tutto per non portarla in un luogo triste ed abbandonato, a costo di legarmi davanti le porte dell’ospedale.
Al di là del clamore mediatico quindi poche persone si sono mobilitate veramente per aiutarvi…
 
Sì e sono stufo di pacche sulle spalle. Lo Stato italiano deve comprendere che Chiara è l’unica donna in Italia che è in queste condizioni. Dopo aver subìto quella violenza così atroce è ridotta ad un livello di invalidità del 100%. Sapete quanto riceve lei per le cure mediche? 289 euro al mese… Qui non si tratta di favoritismi. Dovrebbe essere una cosa che le spetta di diritto, altrimenti che senso ha questo Stato?
 
Cosa ti ha deluso di più in assoluto?
Il fatto che prendono Chiara come simbolo, che si riempiono la bocca di tante parole, ma che alla fine non fanno nulla di concreto. Addirittura la quasi totalità dei comunicatori laziali ha cercato di farsi bella o di avere pubblicità nel nome di Chiara.
Diciamo a tutte le persone come è possibile aiutare Chiara?
Sì. E’ già qualche tempo che ho aperto una Poste Pay Evolution dove poter versare un qualsiasi contributo, anche solo di 1 euro. (MAURIZIO INSIDIOSO MONDA; EUCONT: 55361; N. CARTA: 5333 1710 1345 1378; COD. FIS. NSDMZL71P24H501N; IBAN: IT09Q 0760 1051 3824 5619 1456 23). Devo dire che la gente è stata fantastica. Persone di altre città, come ad esempio i ragazzi di Cassino, hanno messo il cuore, molto più di chi poteva aiutarci e non l’ha fatto.
A livello giudiziario invece com’è la situazione?
Colui che ha fatto tutto questo è stato condannato a 20 anni, il massimo della pena quando si chiede il rito abbreviato. La notizia di pochi giorni fa però è che questa persona ha fatto ricorso in Appello e che questo ricorso è stato accettato. Io dico solo una cosa: stavolta porto Chiara in tribunale e voglio vedere se i giudici hanno il coraggio di togliere anche un solo giorno di prigione a chi l’ha ridotta così. Anzi, mi farebbe piacere se tanta gente venisse a starci vicino in quell’occasione.
Maurizio quale sarà il prossimo obiettivo da raggiungere?
Quello di trovare una casa in grado di ospitare Chiara e tutti i macchinari di cui avrà bisogno. Glielo devo. Ogni volta che mi sorride trovo la forza per non rassegnarmi al fatto che lei debba finire in un ospizio.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Calciomercato Lazio | Ceduto a titolo temporaneo un centrocampista

edo9923@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Dopo una trattava lampo e inaspettata, definita nei giorni scorsi, la Lazio comunica di aver ceduto Gonzalo Escalante a titolo temporaneo alla Cremonese. La scorsa stagione il calciatore aveva giocato in prestito all’Alavés.

“La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, sino al 30/06/23, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Escalante a favore della US Cremonese. Quest’ultima società ha il diritto di opzione per l’acquisizione definitiva”.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW