Connect with us

Per Lei Combattiamo

L’Ag. Manfredonia: “Grande stagione di Palombi, farà parte della prima squadra il prossimo anno”

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

 


La stagione appena conclusa ha regalato gioie e soddisfazioni sia alla Prima squadra della Lazio sia alla Primavera. In esclusiva a Radiosei, 98,100, ha parlato il procuratore, Andrea Manfredonia, di molti ragazzi interessanti, in primis Simone Palombi. Ecco le sue parole:

Stagione esaltante per la Lazio e anche per Palombi. Per il suo futuro staremo a vedere quello che succede:ci siamo confrontati con Lotito. Su di lui credono molto e farà parte della rosa della prima squadra il prossimo anno. Sarà messo a disposizione sia di mister Pioli sia di Inzaghi. Vogliono farlo allenare con i grandi per farlo crescere: penso sia un’esperienza più formativa persino di una stagione in serie B. Il ritiro ad Auronzo al posto di Tounkara? Un premio per il ragazzo, per il suo rendimento e per il comportamento: si è sempre messo a disposizione. É un esempio da seguire: ha appena finito l’esame di maturità, scegliendo di non fare la scuola privata. L’intelligenza fuori dal campo rispecchia quella in campo”. Su Serpieri e De Francesco: “Sono al centro di diverse trattative. Riccardo ha un altro anno di contratto con la Lazio e stiamo studiando la migliore soluzione migliore. De Francesco, invece, viene da 2 stagioni decisive in Lega Pro ed è al centro di diversi interessi di club della serie cadetta”. Su Calil:“Non è un giocatore di Lega Pro: è sceso appositamente per dare un contributo alla Salernitana e l’ ha trascinata in serie B. É capocannoniere con 17 gol. Ha sempre giocato in serie B e questa è la sua dimensione. Si trova benissimo a Salerno e vuole continuare li”. Sulla prima squadra: “La rosa della Lazio è arrivata fino in fondo, e ha ottenuto un obiettivo su cui pochi credevano. É un organico molto competitivo e migliorarlo non sarà semplice. Per farlo ci vuole un giocatore di alto livello. Tanto, secondo me, dipenderà dall’andamento del preliminare di Champions. Non ci sono vere e proprie lacune da colmare“. Sul mercato italiano:”La Juventus si è rafforzata più di tutti perché è la squadra con gli introiti maggiori”. Su Biglia: “Secondo me deve arrivare un’offerta irrinunciabile, è un giocatore che fa la differenza e sostituirlo non è facile. Vedo bene in quel ruolo, come regista basso, anche Cataldi. Siamo ben coperti in questa posizione e  mi auguro non lo venda perché è secondo solo a Pirlo in Italia”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW