Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Lazio presenta il ritiro di Auronzo e prepara la campagna abbonamenti

Published

on

 


La stagione della Lazio è ufficialmente partita. La società presenta a Formello il ritiro di Auronzo di Cadore (partenza il 9 luglio, ritorno il 19) e le tre amichevoli già fissate: il 12 il Cs Auronzo, il 15 col Top 11 del cadore e forse un’altra in giornata e il 18 con il Vicenza. Poi il giorno dopo si partira per Bruxelles dove la Lazio giocherà con l’Anderlecht, ma senza l’ex Biglia che sarà ancora in vacanza.
«Il tempo è più ridotto – spiega il responsabile marketing Marco Canigiani –, con l’impegno della Cina e del preliminare di Champions. Bisognerà anche vedere il piano di lavoro di Stefano Pioli. La partenza per la Cina, comunque, è prevista per fine luglio».

La società fa sapere che la prossima settimana, proprio alla vigilia della partenza per il ritiro, sarà presentata la nuova campagna abbonamanti e qualcosa rispetto agli altri anni dovrebbe essere rivista, probabilmente anche nei prezzi, visto che sono dieci anni che restano sempre gli stessi.

Fonte: La Repubblica

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio-Fiorentina, Ballotta: “Partita delicata, biancocelesti più in forma ma il risultato non è scontato”

Published

on

 


Intervenuto sulle frequenze di Radio Bruno, l’ex primiere biancoceleste Marco Ballotta si è espresso in merito al match di domani in programma all’Olimpico alle ore 18:00 tra Lazio e Fiorentina.

Queste le sue parole:

“È una partita delicata, la Lazio si è rilanciata a differenza della Fiorentina ma la partita resta aperta e non è scontata assolutamente. Per la Lazio di Sarri è un po’ l’anno della consacrazione, i risultati stanno arrivando anche se altalenanti. La Fiorentina? Ci si aspettava una partenza diversa, vista l’annata scorsa, ci si aspettava qualcosa di meglio anche se non è mai automatico, i programmi possono essere buoni ma poi vanno concretizzati. E’ indubbio che la Fiorentina sia un po’ indietro, non so quale sia il problema. Qualcosa di sbagliato c’è, non so se un contrasto da allenatore e giocatori o con la società ma sono convinto che la Fiorentina risalirà la china poi”. 

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW