Connect with us

Per Lei Combattiamo

Canigiani presenta “AVANTI LAZIO”: “L’auspicio è di avere sempre lo stadio pieno”

Published

on

 


Marco Canigiani in conferenza stampa a Formello ha finalmente presentato la nuova campagna abbonamenti della SS Lazio.

Le prime parole del responsabile marketing sono state: “Vorrei partire con la rassicurazione che ci saranno novità sulla card “millenovecento”, che ha creato non pochi problemi in passato, problematiche risolte con le nuove le modalità di richiesta che possono essere online dal 10 luglio e in alcuni LazioStyle durante il campionato che si possono ritirate al momento. senza attende mesi”.

Annunciato il passaggio ad un nuovo emettitore direttamente dal responsabile Ticketone che ha rilevato Lottomatica: “Oggi Ticketone è il nuovo emettitore di biglietti per la Lazio. Come ha detto Marco Canigiani la card avrà due tipi di emissione e arriveranno subito e senza moduli cartacei nelle mani dei richiedenti. Sarà sufficiente accedere al sito della Lazio, scegliere il tipo di card da acquistare e riempire i campi relativi al sottoscrittore caricando anche una foto in jpeg, verrà mostrata una schermata di verifica e dopo la conferma di acquisto verranno inviate due mail di cui una contiene un file pdf con il codice della card con cui si potrà ritirare il proprio abbonamento, o acquistare i biglietti per le trasferte via internet. Con l’acquisto via web della carta l’arrivo è nel giro di 10-15 giorni. La possibilità di richiesta saranno disponibili dal 10 luglio come gli abbonamenti. Chi userà l’acquisto dell’abbonamento via web riceverà la “millenovecento” con l’abbonamento già caricato al suo interno.”

Riprende la parola Canigiani: “La campagna abbonamenti inizierà il 10 luglio fino al 21 agosto, ma con diritto di prelazione per il vecchio posto fino al 28 luglio, la Curva nord non sarà disponibile per adeguarci alle richieste del prefetto e quindi non vendere posti non vendibili. Chi ha già la “millenovecento” può richiedere direttamente l’abbonamento mentre chi ha il solo cartaceo deve richiederlo nei vari LazioStyle con la rispettiva modulistica da compilare. Come sapete la Lazio non ritoccava i prezzi da 11 anni e quest’anno per necessità ha dovuto adeguarsi ai prezzi correnti.”.

A seguire Canigiani ha presentato le varie promozioni presenti sul sito ufficiale della Lazio, compreso il cambiamento dei famosi “cuccioloni” che tornano ad essere chiamatu “aquilotti” che costerà 50€ ma valido per tutte le partite, comprese quelle di cartello. “Attraverso la “millenovecento” il genitore potrà acquistare i tagliandi contestuali al posto dei figli. Le ricevitorie Ticketone potranno vendere solo gli abbonamenti in formato elettronico.”

E’ arrivata anche la spiegazione riguardo l’immagine inutilizzata nella campagna abbonamenti: “Abbiamo scelto un’immagine storica per riportare il più importante simbolo dell’impero romano cioè l’aquila, anche come buon auspicio alla conquista di qualcosa di importante magari in Europa.

Riguardo la Curva Maestrelli: “Speriamo di poterla riaprire, per ora non possiamo per gli stessi motivi della Curva Nord. Importante in questo caso conteranno i risultati sportivi che ovviamente chiamano i tifosi allo stadio. L’auspicio di tutti è avere sempre lo stadio pieno.Saremo contenti di avere più abbonati possibile, anche qui sono importanti i risultati sportivi, poi l’abbonamento oltre un’atto di fede è un risparmio economico che in questo periodo conta molto. Speriamo di partire come abbiamo concluso lo scorso anno” Idee per l’europa?” Stiamo attendendo notizie dalla Uefa per mettere in vendita i biglietti per il preliminare indipendentemente dall’avversario, con la Champions si faranno mini-abbonamenti, mentre con l’Europa League bisognerà valutare molti aspetti come l’orario, mentre in Champions si avranno sicuramente grandi partite. Grazie a tutti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, i biancocelesti mettono gli occhi su un talento del campionato argentino: i dettagli

Published

on

 


Secondo quanto riportato dai media argentini, la Lazio avrebbe messo gli occhi su un talento proprio del campionato sudamericano. Si tratta di Martin Ojeda, esterno calde 1998 in forza al Godoy Cruz di cui è capitano. In 29 presenze ha collezionato 6 gol e 9 assist, un rendimento che sembra aver attirato l’attenzione di diversi club europei. La prima offerta è arrivata dal Botafogo, ma è stata rifiutata dal club argentino, motivo per cui anche il Tigres lo avrebbe messo nel mirino. La volontà di Ojeda sembrerebbe però essere quella di volersi trasferire in Europa, e la Lazio sarebbe alla finestra.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW