Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

L’ex Giuseppe Pancaro: “Pioli è un leader, Cataldi è destinato a diventare uno dei migliori centrocampisti italiani…”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Ha trascorso sei anni nella Lazio vincendo praticamente tutto. Giuseppe Pancaro ha conquistato con la maglia della squadra che ha portato il calcio a Roma uno Scudetto, due Coppe Italia, due Supercoppe Italiane, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa Europea. Proprio l’ex difensore biancoceleste, è intervenuto in collegamento a Lazio Style Radio, 89.3 FM ed ha analizzato la stagione dei biancocelesti terminata da poco più di un mese riconoscendo grandi meriti al mister Stefano Pioli.

La Lazio parte bene dall’ottima preparazione dell’anno scorso, e dal fantastico campionato giocato. Le armi sono l’organizzazione di squadra molto importante, il fatto di aver già lavorato con Pioli un anno, quindi avere quelle certezze tattiche che sono un valore aggiunto. Poi c’è senso di appartenenza che Pioli ha trasmesso, questi ragazzi quando entrano in campo conoscono il valore della maglia che indossano.
La presenza di tanti giocatori giovani e di talento, tra i migliori in circolazione a livello europeo. A questi fattori, aggiungendo qualche tassello che sicuramente Pioli saprà meglio di chiunque altro, la Lazio potrà confermare, ed ottenere, più della scorsa stagione. Pioli è un leader, ha dato tanto e può dare ancora molto a questa squadra. Più ragazzi del settore giovanile si riescono a portare in Prima Squadra, e meglio è dal punto di vista dell’attaccamento alla maglia. Tutti i ragazzi cresciuti nel settore giovanile biancoceleste, ti danno un surplus a livello di appartenenza ed attaccamento alla maglia. Danilo Cataldi è destinato a diventare uno dei centrocampisti più forti del panorama italiano, così come a mio avviso Luca Crecco. Quando un ragazzo esce dal settore giovanile e va ad affacciarsi in Serie B, fa una strada particolare. Il discorso è che ci sta una grande distanza tra il campionato Primavera e quello professionistico. Quando un giocatore esce da una Primavera e fa un percorso tipo quello che hanno fatto Cataldi e Crecco, stiamo parlando di un ragazzo di 19-20 anni che ha, oltre all’ottimo margine di crescita, anche una grande strada davanti e spalle larghe. Sono tutte esperienze che servono a fortificarsi, quando esci vincente da queste situazioni, hai aggiunto qualcosa di più alle tue qualità. Io consiglierei ai ragazzi un campionato che possa forgiarli, anche la Lega Pro ora è molto competitiva, vengono investiti tanti soldi per salire in B. Credo che quando un ragazzo esce dalla Primavera, deve andare ovunque possa giocare il più possibile, e il campionato Lega Pro è fantastico da questo punto di vista“.
 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Toma Basic presente alla finale di Coppa di Croazia per seguire il suo ex club

edo9923@hotmail.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Toma Basic era oggi presente al Poljud di Spalato, dove è andata in scena la finale di Coppa di Croazia tra il Rijeka e l’Hajduk Spalato terminata 1-3, a testimoniarlo una storia pubblicata su Instagram dal calciatore biancoceleste stesso. L’Hajduk Spalato che ha oggi conquistato la finale, è una ex squadra del centrocampista croato, nella quale egli ha militato dal 2015 al 2018, prima di trasferirsi in Francia al Bordeaux.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW