Connect with us

CalcioMercato

Il regista argentino resta alla Lazio a meno di un’offerta da 40 milioni

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Passano i giorni e il futuro di Lucas Biglia si colora di bianco e celeste. Il mercato è entrato nel vivo, la Lazio studia con attenzione varie soluzioni: l’idea è quella di non modificare il centrocampo, reparto che nella scorsa stagione ha decisamente stregato Pioli . Molto (o quasi tutto) dipenderà però dal futuro del Principito, se dovesse partire allora tutto potrebbe cambiare (Lotito chiede 40 milioni). Piace da sempre il gioiello olandese del Feyenoord, regista di qualità e quantità. Clasie è un classe 1991, un calciatore di caratura internazionale, è seguito da mezza Europa. Negli ultimi mesi la Lazio ha sondato il terreno, vuole avere un’alternativa pronta qualora naufragasse la storia di Biglia nella Capitale (offerte concrete da Manchester Utd, Real Madrid e PSG non sono arrivate). Il Feyenoord valuta il cartellino di Clasie almeno 12 milioni di euro, Lotito Tare andranno inizialmente su profili diversi. Il target non cambia, elementi giovani e di prospettiva, talenti da lanciare nel grande calcio. Le strade principali portano a Milinkovic-Savic del Genk e Kishna dell’Ajax. Per il centrocampista serbo nato nel ’95 la trattativa è in dirittura d’arrivo: «Discuto con la Lazio per il mio stipendio – ha svelato il ragazzo – ho sentito parlare di 650mila euro annui come di 900 mila. Il mio desiderio è capire al più presto dove giocherò il prossimo anno».

A breve l’affare andrà in porto. Discorso simile per Kishna , esterno mancino olandese, può muoversi anche a destra. Contatti avviati tra la dirigenza biancoceleste e Raiola (agente del calciatore), nelle prossime ore partirà l’assalto con l’Ajax, ballano 2 milioni di euro. Si segue ancheAlex Pritchard (21 anni del Tottenham) trequartista fantasioso. Occhio sempre alla pista Soriano : con l’addio di Mauri -considerando i nuovi regolamenti Figc – la Lazio dovrà prendere un profilo cresciuto calcisticamente in Italia. Il jolly della Sampdoria è un nome da seguire, costa molto (Ferrero lo valuta 10 milioni) ma non è una situazione impossibile. Mercato in uscita: per Lulic le offerte non mancano, potrebbe essere lui a partire. Cavanda oggi firmerà per il Trabzonspor, affare da 2,5 milioni di euro. Cana tra domani e domenica incontrerà Lotito per valutare bene il futuro, dovrebbe andare in Bundesliga o in Qatar. Pereirinha e Alfaro non rientrano nel progetto tecnico di Pioli , sono destinati a lasciare la Lazio. Perea potrebbe restare come terza punta, mentre a sinistra scontata la conferma di Seck (giovane della primavera). Per Ederson possibile offerta in arrivo. Mentre Alessandro Berardi è a un passo dal Rayo. Capitolo rinnovi: tra qualche giorno scatteranno nuovi colloqui con gli agenti di Marchetti e Radu. La società è convinta di strappare il «si» da entrambi, solo questione di tempo.

iltempo.it

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Calcio

Calciomercato Lazio, aggiornamenti di Schira e Pedullà sui portieri: Maximiano sempre più vicino

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio si trova in ritiro per cominciare a preparare la stagione 22/23, ma attualmente è senza portieri titolari. Ad Auronzo di Cadore sono presenti Adamonis, Furlanetto e Alia, ma nessuno di loro ricoprirà il ruolo da titolare, tantomeno di prima riserva. La società si sta muovendo su diversi profili da parecchio tempo ormai. Prima Carnesecchi, ma sembra ormai sfumato a causa delle richieste troppo elevate avanzate dall’Atalanta, poi sembrava chiusa per Vicario. Adesso, invece, i nomi più caldi sono quelli di Maximiano e Provedel. Come riportato da Alfredo Pedullà, per il portoghese questa notte c’è stata una chiamata con il suo club di appartenenza, il Granada. Lo stesso è stato in qualche modo confermato da Nicolò Schira, che ha annunciato su Twitter l’imminente chiusura della trattativa tra i due club: l’affare dovrebbe andare in porto con la formula del prestito con diritto di riscatto a 7 milioni, offrendo un contratto di 4 anni più uno opzionale.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW