Connect with us

CalcioMercato

REPUBBLICA – Il Real tenta Biglia

Published

on

 


Ecco l’offerta, ed è una di quelle che non passano inosservate. Sono ben 28 i milioni che il Real Madrid avrebbe messo sul piatto per convincere Lotito a cedere Lucas Biglia. Se l’indiscrezione fosse confermata, sarebbe davvero impossibile per la Lazio non rifletterci. “Sia per me che per la società Biglia è un elemento fondamentale”, ha spiegato ieri Pioli ad Auronzo di Cadore. È la verità. Già, perché Lotito non ha intenzione di cedere l’argentino ed è disposto a offrirgli un rinnovo di contratto da top player. Questa almeno è l’intenzione del club, che ora attende la decisione del calciatore. La Lazio non vuole indugiare troppo, anche perché per cautelarsi ha avviato da martedì scorso i contatti per Clasie del Feyenoord. L’olandese ha già dato il suo ok per trasferirsi a Roma e prendere nel caso il posto di Biglia, ma la trattativa al momento è congelata in attesa di una risposta del centrocampista dell’Argentina. La speranza di Pioli è che tutto sia risolto a breve: “mi auguro che al 20 luglio vengano chiarite alcune situazioni e sono convinto che sarà così”. Quella del regista è chiaramente la principale, poi restano in ballo le trattative per Milinkovic-Savic e Kishna. L’esterno olandese vuole la Lazio e dopo il no alla Real Sociedad ha rifiutato anche il West Ham. “Il nostro mercato – ha detto Pioli – è appena cominciato, la società sa quali siano le mie esigenze e sono certo che sarà allestita una rosa competitiva. Vogliamo proseguire il nostro percorso di crescita”. E partire subito con il piede giusto, visto l’avvio di stagione in salita: “abbiamo già la mente a Supercoppa e play off Champions, sono le nostre priorità”.

Repubblica

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Calcio

Calciomercato Lazio, Escalante potrebbe lasciare la Cremonese: su di lui un club spagnolo

Published

on

 


Mentre sono in corso i Mondiali di calcio, il campionato di Serie A è fermo. La ripresa è fissata il 4 gennaio 2023, due giorni dopo l’apertura della finestra di calciomercato invernale. In questa sessione, sembra che Gonzalo Escalante, calciatore della Lazio in prestito con diritto di riscatto alla Cremonese, potrebbe lasciare il club di Cremona: come riporta l’esperto di mercato Nicolò Schira infatti, il centrocampista argentino classe ’93, potrebbe salutare la Cremonese. Su di lui ha messo gli occhi un club spagnolo: si tratta del Cadice, squadra che milita ne La Liga spagnola. Il club penultimo in classifica avrebbe mostrato interesse per Gonzalo Escalante. Lunedì 2 gennaio, 33 giorni all’apertura del calciomercato invernale.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW