Connect with us

Per Lei Combattiamo

AURONZO15 – La fascia di capitano non porta bene

Published

on

 


La fascia di capitano della Lazio non porta bene, questa ormai è una certezza. Per conferme chiedete a Candreva. Il primo giorno da comandante dei biancocelesti lo ha passato nel letto dell’albergo con la febbre. Per evitare contagi Marco Parolo, che divideva la camera con il numero 87 biancoceleste, si è dovuto spostare in quella di Berisha. La speranza di tutti i tifosi comunque è quella di rivedere presto il giocatore nato e cresciuto a Tor de Cenci in campo a giocare e sudare con i compagni. E’ attesissimo da tutti sotto le tre cime di Lavaredo.

PROVE TATTICHE Nel pomeriggio di ieri Pioli si è concesso le prime prove tattiche di stagione con i nazionali. Dalla partitella pomeridiana sono emerse le prime indicazioni, grazie al gioco delle coppie. I modulo è il 4-3-3: Hoedt è il vice-Gentiletti, Morrison il vice-Parolo come mezzala destra del centrocampo a tre con Onazi e Lulic. In attacco Felipe Anderson, Djordjevic e Perea. Finisce 0-0 la sfida a tutto campo, quando il tecnico bianceleste restringe le dimensioni del campo arrivano i gol: Keita è il più scatenato di tutti, lo spagnolo realizza una doppietta. Lo imita Morrison, già idolo dei tifosi, che confeziona due perle. La gara finisce 3-3 grazie ad un rigore trasformato dal baby Oikonomidis, già in gol contro l’Auronzo. Oggi pomeriggio secondo test ufficiale (ore 17) contro la Top 11 del Cadore. Stamattina scenderanno in campo solo I nazionali per mettersi in pari con gli altri.

Emiliano Bernardini – ilmessaggero.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Hellas Verona, ufficializzato il nuovo allenatore: il comunicato del club

Published

on

 


Attraverso un comunicato diramato sui propri canali social ufficiali, l’Hellas Verona ha reso noto il nuovo allenatore che guiderà la prima squadra. Si tratta di Marco Zaffaroni, ex difensore e tecnico del Cosenza.

Di seguito il comunicato:

“Verona – Hellas Verona FC comunica di aver affidato in data odierna la conduzione tecnica della Prima Squadra a Mister Marco Zaffaroni, nato a Milano il 20 gennaio 1969.

Zaffaroni sarà affiancato da Mister Salvatore Bocchetti. Il collaboratore tecnico sarà Luigi Pagliuca. I preparatori atletici saranno Marcello Iaia e Riccardo Ragnacci. Il preparatore dei portieri sarà Massimo Cataldi. Il match analyst sarà Guido Didona.

Queste le parole di mister Zaffaroni:

‘Ringrazio il Presidente Maurizio Setti, il Responsabile Area Tecnica Francesco Marroccu e il Direttore Sportivo Sean Sogliano per la fiducia che mi hanno dimostrato. Sono orgoglioso per l’incarico ricevuto e consapevole delle difficoltà che tutti insieme dovremo affrontare e superare, per provare a risalire in classifica. Concentrerò tutte le mie forze e le mie energie al campo insieme a Mister Bocchetti, a tutto lo staff e ai giocatori. Questa lunga pausa di campionato ci permetterà di conoscerci bene e lavorare al meglio, per farci trovare pronti alla ripresa del campionato, mercoledì 4 gennaio’.

A mister Zaffaroni, da parte di tutto il Club, un caloroso benvenuto e l’augurio di buon lavoro.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW