Connect with us

 

CalcioMercato

CALCIOMERCATO – Milinkovic-Savic finisce all’asta

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Tutto su Milinkovic-Savic. Forse. Perché il Genk – proprietario del cartellino del promettente centrocampista serbo – sta provando ad accendere un’asta per massimizzare il profitto dell’ormai sicura vendita, come ammesso dallo stesso giocatore: «Il loro interesse è guadagnare il più possibile – ha spiegato Milinkovic – e non li biasimo. L’offerta della Lazio c’è e credo possa essere giusta: se non dovesse andare in porto aspetterò un’altra occasione, sono giovane, ma credo sia arrivato il momento giusto per cambiare aria».

Milinkovic-Savic vuole andare via, dunque. E preferisce la Lazio, anche se non disdegna la Fiorentina. «Mi sto documentando sulle tradizioni italiane, mi piace Roma ma anche Firenze: entrambi i club sarebbero buone soluzioni», ha ribadito il ventenne serbo. Musica per le orecchie interessate del Genk, che solo qualche giorno fa sembrava disposto ad accettare 8 milioni di euro ma ora ne chiede almeno 10. Non una buona notizia per la società biancoceleste, che ha già trovato l’accordo con il calciatore per un contratto di cinque anni e spera di chiudere l’affare per una cifra non superiore agli 8 milioni, pagabili in almeno due rate.

Nelle prossime ore il presidente Lotito e il direttore sportivo Tare torneranno alla carica per provare a chiudere il primo vero acquisto della Lazio in questa torrida estate di mercato. Resta complicata, invece, la pista che porta all’esterno d’attacco richiesto da Pioli. Le quotazioni di Borini sono in discesa, mentre un nuovo tentativo al risparmio è stato fatto per il ventenne Ricardo Kishna. Preso atto dell’alta richiesta dell’Ajax, almeno 5 milioni per il giovane calciatore, la Lazio ha trovato un accordo con il suo agente Mino Raiola (contratto quadriennale da circa 1.2 milioni a stagione) e si è messa in posizione d’attesa: la speranza è che l’Ajax possa liberare Kishna o quantomeno abbassare la richiesta.

Per ora congelata anche la pista Vlaar, difensore olandese svincolato e (ri)proposto al club biancoceleste, perplesso per i problemi al ginocchio del calciatore. Per i colpi di mercato bisogna dunque attendere ancora, ma Pioli è convinto di poter in ogni caso portare a casa la Supercoppa, primo trofeo stagionale in palio l’8 agosto a Shanghai: «La Juve è ancora avanti – ha riconosciuto il tecnico – ma in una partita secca possiamo battere chiunque». Aspettando i rinforzi.

iltempo.it

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, Kostic aspetta l’Inter ma piace anche alla Juve

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Filip Kostic è stato grande protagonista con l’Eintracht Francoforte: ha vinto l’Europa League ma in generale ha rubato l’occhio per tutto l’anno. Esterno sinistro di straordinario qualità, classe 1992, la scorsa estate è stato a un centimetro dalla Lazio. Poi Kostic ha deciso di cambiare agente, passando da Ramadani all’agenzia di Alessandro Lucci, e si prepara a vivere un mercato da protagonista. Ha un anno di contatto, un paio di proposte dalla Premier ma il suo sogno è quello di giocare in Serie A. Occhio alla Juve che apprezza moltissimo le qualità di Kostic e che cerca un altro esterno dopo aver definito l’operazione Di Maria. Una situazione collegata a Ivan Perisic: abbiano sempre detto che la priorità del croato sarà quella di parlare con l’Inter in modo da raggiungere un accordo per il rinnovo. L’Inter apprezza Kostic ma fin qui non ha mai accelerato. Se la Juve memorizzasse l’accordo tra Inter e Perisic, considerato che fin qui MAI ha fatto un’offerta per il croato, potrebbe decidere di andare su un serbo. Filip Kostic. AlfredoPedulla.com

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW