Connect with us

Per Lei Combattiamo

SUPERCOPPA – Ufficiale, la Juventus perde Chiellini per 20 giorni

Published

on

 


AGGIORNAMENTO 30/07 18.00 – Come scrive il sito ufficiale bianconero gli esami a cui si è sottoposto Giorgio Chiellini, uscito dalla sfida contro il Lechia dopo pochi minuti di gioco, hanno evidenziato una lesione di primo grado del retto femorale della coscia destra. La ripresa agonistica del difensore è prevista tra circa 20 giorni.


Brutte notizie in casa Juventus, a dieci giorni dalla finale di Supercoppa Italiana contro la Lazio. Durante il match amichevole tra i bianconeri e il Lechia Danzica, vinta dalla Vecchia Signora per 2-1, Giorgio Chiellini ha chiesto il cambio dopo soli pochi minuti dal fischio d’inizio.

Il motivo del forfait del difensore della Nazionale è dovuto ad un fastidio muscolare ad una coscia. Non si conosce ancora la reale entità dello stop, non è escluso che il numero 3 bianconero abbia deciso di fermarsi per non rischiare un peggioramento delle sue condizioni fisiche. Dunque, dopo l’infortunio di Andrea Barzagli, che starà fuori 15/20 giorni e salterà di conseguenza la prima sfida della stagione contro i biancocelesti, Allegri dovrà fare i conti con infortunio nel reparto difensivo difesa.

Dopo aver saltato la finale di Champions League contro il Barcellona, Chiellini rischia di saltare una nuova finale bianconera. Sul suo infortunio, il tecnico della Juventus ha parato così al termine del match amichevole contro la squadra polacca: “Chiellini ha sentito la coscia irrigidirsi, il punto della situazione su di lui lo faremo nei prossimi giorni”. Vale la pena sottolineare che, alla fine, il difensore è comunque uscito dal campo sulle sue gambe.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Massimo Maestrelli e la Curva intitolata a papà Tommaso: “Chiamale se vuoi… Emozioni” | FOTO

Published

on

 


Oltre al successo della Lazio contro lo Spezia per 4-0, la giornata di ieri è entrata di diritto nella storia biancoceleste. Prima del match contro i liguri, è stata intitolata ufficialmente la Curva Sud a Tommaso Maestrelli, allenatore della Lazio vincitrice del primo Scudetto. Al taglio del nastro, oltre al Presidente della Lazio Claudio Lotito, era presente anche il figlio di Tommaso, Massimo Maestrelli, che ha ricevuto un targa commemorativa.

Questa mattina, lo stesso Massimo, ha ricordato la giornata di ieri attraverso Instagram. L’immagine pubblicata è accompagnata dal messaggio in ricordo di papà Tommaso: “E chiamale se vuoi… Emozioni, Babbo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Max (@max_mauri)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW