Connect with us

Per Lei Combattiamo

Oggi l’esordio per l’ex biancoceleste Baronio alla guida dell’Italia Under-18

Published

on

 


Ha giocato per sei stagioni alla Lazio, conquistando una Coppa delle Coppe e tre Supercoppe Italiane. Roberto Baronio ha dato l’addio al calcio giocato nel 2011 con la maglia dell’Atletico Roma. Per l’ex centrocampista bresciano parte oggi l’avventura come allenatore della Nazionale Italiana under-18. Ecco il comunicato sul sito degli azzuri: 

“Oggi alle 20.00, al Giovanni De Bellis di Castellaneta, si gioca l’amichevole tra Italia e Bulgaria Under 18. Un doppio esordio: quello di Roberto Baronio sulla panchina degli Azzurrini, e quello di Castellaneta che ospita per la prima volta una partita di una Nazionale. 21 i giocatori convocati da Baronio per questo suo primo raduno, tre dei quali sono stati avvicendati per motivi di diversa natura: l’ultimo Giuseppe Scalera, il difensore in forza al Bari,  lasciato libero per motivi famigliari. Anche i due portieri, originariamente convocati, Cucchietti (Torino) e Rizzotto (Vicenza), sono stati rimpiazzati da Del Favero (Juventus)  e Giacomel (Empoli).

L’Italia Under 18 si è scontrata in totale 7 volte con i pari età della Bulgaria vincendo 6 volte e pareggiando una. I bulgari in campo stasera, in realtà, sono tutti nati 1997 salvo uno: una Under 19, quindi, per rendere più probante il test a cui Baronio vuole sottoporre la squadra:” Un’esperienza molto formativa sotto il profilo tecnico e agonistico – ha sottolineato il neo tecnico azzurro – perché un anno in più, a questa età, fa molta differenza”.

Questi i giocatori a disposizione di Roberto Baronio:

Portieri: Del Favero (FC Juventus) e Giacomel (Empoli FBC)

Difensori: Ciavattini (Roma), Coccolo (Juventus), Giraudo (Torino), Marchizza (Roma), Mattioli (Inter), Scalera (Bari), Tofanari (Roma), Vogliacco (Juventus);

Centrocampisti: Bezziccheri (Lazio), Bordin (Roma), Capristo (Lecce), Castellano (Atalanta), Degl’Innocenti (Fiorentina), Di Nolfo (Roma), Grossi (Roma), Matarese (Genoa);

Attaccanti: Lo Faso (Palermo), Mazzocchi (Atalanta), Mosti (Empoli), Tumminello (Roma)”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio, Cataldi torna sulla vittoria con il Milan: “Grande serata, insieme possiamo fare grandi cose” | FOTO

Published

on

 


Quella vista ieri sera è stata una delle migliori Lazio della stagione, se non proprio la migliore. Di Milinkovic-Savic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson le firme sul 4-0 finale contro il Milan. Danilo Cataldi, attraverso un post sul proprio profilo ufficiale Instagram, è tornato sul successo biancoceleste contro i rossoneri, continuando ad esultare, ma tenendo alta la guardia. Le immagine pubblicate, sono accompagnate dal messaggio: “Una grande serata davanti alla nostra gente. Continuiamo con questa voglia, tutti uniti. Insieme possiamo fare grandi cose”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Cataldi (@danilocat32)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW