Connect with us

Per Lei Combattiamo

FORMELLO – Si lavora ancora a ranghi ridotti: differenziato per Djordjevic, si rivede Marchetti

Published

on

 


La sosta per la nazionale ha permesso a Stefano Pioli di riflettere sui malesseri emersi dalla squadra fra Leverkusen e Verona. Due brutte sconfitte in cui sono stati raccolti ben sette reti subite senza trovare mai la porta avversaria. Un campanello d’allarme che ha suonato anche nelle segrete stanze di Formello con il presidente Lotito in persona a scendere in “campo” l’ultimo giorno di mercato regalando al tecnico Alessandro Matri. Visti gli infortuni di Klose e Djordjevic, l’ex Juve tornerà utile fin dalla prossima gara quando all’Olimpico arriverà l’Udinese. Parlare di campo è ancora prematuro visto che molti dei titolari stanno cominciando a rientrare dalle nazionali soltanto domani. L’unico ad aver anticipato il rientro è stato Stefan De Vrij che domattina si sottoporrà ad accertamenti in Paideia per capire l’entità del problema accusato al ginocchio durante la sfida fra gli orange e la Turchia. I giocatori rimasti a Formello hanno lavorato molto con il pallone: sessione di tiri in porta con due gruppi contrapposti dove si devono sviluppare azioni offensive. Si è proseguito con una partitella su una porzione di campo sei contro sei con le porticine. La seduta si è poi conclusa con un lavoro atletico e lo stretching finale. E’ tornato in campo anche Federico Marchetti che però non ha svolto l’inter allenamento agli ordini di Grigioni. Continua invece il protocollo differenziato Filip Djordjevic.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW