Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA – Germoni amaro: “Il pareggio ci sta stretto. Ora pensiamo alla prossima”. Poi fissa gli obiettivi stagionali…

Published

on

 


Un pari che in casa Lazio ha il sapor dell’amaro. I vice campioni d’Italia non sono andati oltre lo 0-0 al Fersini, ma non c’è tempo per rammaricarsi, la testa deve andare già al prossimo impegno contro il Bari. Lo sa bene Luca Germoni che, ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3, commenta così al termine della gara: “Sono un po’ rammaricato perché il pareggio ci sta stretto. Pensiamo alla prossima partita col Bari”. Poi continua, analizzando il match di oggi: “Nel primo tempo eravamo un po’ bloccati, ma nella ripresa siamo ripartiti. Il Palermo possiede gran parte della squadra dello scorso anno ed è un avversario difficile, ma noi siamo consapevoli di essere superiori. Una difesa imbattuta è un segnale importante, Mattia ci dà continuamente indicazioni. Oggi, però, ci è mancato il gol. Restiamo una delle squadre più forti del girone. Inzaghi a fine primo tempo ci ha tirato su di morale, si aspettava di più perché dovevamo creare maggiori occasioni. Sono contento della fiducia che il mister mi ha dato l’anno scorso e voglio riconfermarla anche in questa stagione. Obiettivi stagionali? Quest’anno vogliamo vincere Supercoppa, Coppa Italia e campionato”. Nel finale, un flashback sulla finale persa contro il Torino nella scorsa stagione, una ferita che, evidentemente, brucia ancora: “Non vediamo l’ora di aspettarli in Supercoppa. Noi puntiamo sempre al massimo, oggi volevamo i tre punti. Quest’anno ci rifaremo, siamo un grande gruppo e grande squadra”.



 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW