Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Riparte la Campagna Abbonamenti della Lazio: ecco tutte le indicazioni

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Riapre la Campagna Abbonamenti 2015-2016, valida per 15 gare, a partire da Lazio-Torino. Sarà possibile sottoscrivere le tessere di abbonamento da martedì 6 ottobre alle ore 12:00 a venerdì 23 ottobre alle ore 18:30.

MODALITA’ DI EMISSIONE DELL’ABBONAMENTO 

I possessori della TESSERA MILLENOVECENTO (Fidelity Card)  potranno sottoscrivere l’abbonamento “digitale”

presso i Lazio Style 1900 abilitati Lazio Style Parco Leonardo, Via G. Calderini e Via Prenestina, le ricevitorie della Ticketone, in modalità on line, e attraverso il CALLCENTER TICKETONE 892.101.

L’abbonamento “digitale” sarà caricato direttamente sulla MILLENOVECENTO, che rimarrà l’unico titolo di accesso

allo stadio. Al momento della sottoscrizione, sarà consegnato un “segnaposto” che servirà per identificare la

seduta allo stadio da portare Sempre insieme all’abbonamento.

I non possessori della TESSERA MILLENOVECENTO (Fidelity Card) potranno acquistare un “voucher elettronico”

attraverso l’emissione della tessera S.S. LAZIO HOME CARD (completa di foto, cognome e nome del titolare e posto

assegnato allo stadio) che diventerà il titolo di accesso allo stadio.

La S.S. LAZIO HOME CARD potrà essere sottoscritta elusivamente presso i Lazio Style 1900 abilitati e i punti

speciali Ticketone Plus.

RICHIEDI LA NUOVA MILLENOVECENTO (Fidelity Card) presso i Lazio Style 1900 Official Store di Via Calderini, 66c – Parco

Leonardo e via Prenestina oppure in modalità  ON LINE  (inserendo i dati e la foto e seguendo le indicazioni). 

N.B.: Le Fidelity Card 1900 scadute non saranno valide per questa stagione.

 

RICHIEDI LA S.S. LAZIO HOME CARD Voucher Elettronico presentando:

– un documento di identità valido (per i ragazzi al di sotto dei 14 anni è valida anche la tessera  sanitaria)

– una fotocopia leggibile dello stesso (da consegnare all’esercente)

– il modulo di sottoscrizione debitamente compilato e firmato

– una fototessera

TARIFFE

DONNE, UNDER 16 e OVER 65

Tariffa riservata rispettivamente alle donne, ai ragazzi nati dopo il 1 gennaio 1999 e agli uomini nati prima del 1 gennaio 1950.

AQUILOTTO

Tariffa riservata ai ragazzi nati dopo il 1 gennaio 2001. Questa tipologia di abbonamento, al prezzo di 45 €, potrà essere sottoscritta anche non associata a un abbonamento adulto, fatta eccezione per il settore TEVERE TOP (dove dovrà necessariamente essere abbinata).

Si precisa che questa tariffa sarà valida per tutte e 15 le gare casalinghe.

AQUILOTTO GOLD

Tariffa riservata ai ragazzi nati dopo il 1 gennaio 2001. Questa tipologia di abbonamento, al prezzo di 400 €, potrà essere sottoscritta per i settori della Tribuna d’Onore Centrale e Sinistra anche non associata a un abbonamento adulto.

Si precisa che questa tariffa sarà valida per tutte e 15 le gare casalinghe.

PREZZI  E SETTORI  CAMPIONATO STAGIONE 2015 – 2016 ABBONAMENTO A 15 GARE

DA LAZIO-TORINO

S E T T O R E

INTERO

DONNE

RIDOTTO UNDER 16-

OVER 65

AQUILOTTO GOLD AQUILOTTO

TRIBUNA D’ONORE CENTRALE

3.100 €.

=

1.500 €. 400 €. =
TRIBUNA D’ONORE SINISTRA

 

1.700 €. = 870 €. 400 €. =
TRIBUNA MONTE MARIO

 

790 €.

480 €.

480 €. = 45 €.
TRIBUNA TEVERE TOP

 

720 €.

400 €.

400 €. = 45 €.
TRIBUNA TEVERE

 

520 €.

285 €.

285 €. = 45 €.
DISTINTI NORD EST – NORD OVEST – SUD EST

210 €.

160 €.

160 €. = 45 €.
CURVA NORD EST – INGR. 46/47

 

210 €. 160 €. 160 €. = 45 €.
CURVA NORD OVEST – INGR. 48/49 210 €. 160 €. 160 €. = 45 €.

CONDIZIONI E REGOLAMENTO

L’acquisto della tessera di abbonamento e/o il suo uso, comportano l’accettazione integrale delle presenti condizioni di abbonamento.

• Gli abbonamenti sono nominativi e danno diritto al Titolare di assistere alle partite interne del campionato di serie A, nel rispetto del calendario – date, ore e luoghi – e sue variazioni stabilito dalla Lega Calcio. Il posto assegnato è indicato sul segnaposto che viene consegnato al momento dell’acquisto. In occasione del derby gli abbonati dei Distinti Sud Est saranno trasferiti in altri settori.

• E’ possibile che un soggetto diverso dal Titolare possa utilizzare l’abbonamento comunicando “il cambio di utilizzatore” attraverso gli strumenti messi a disposizione dalla S.S. Lazio e dalla Ticketone attraverso il sito internet www.sslazio.it nella pagina dedicata alla biglietteria. La facoltà di cessione è comunque subordinata al possesso della MILLENOVECENTO e nei limiti eventualmente imposti, anche in occasione di singole gare, dalle competenti autorità amministrative.

• La S.S. Lazio Home Card – Voucher Elettronico è strettamente personale con foto e non cedibile.

• La sottoscrizione degli abbonamenti deve essere effettuata presso i luoghi autorizzati S.S. Lazio/Ticketone SpA (www.sslazio.it e www.ticketone.it).

• La MILLENOVECENTO con il SEGNAPOSTO oppure il Voucher Elettronico associato alla S.S. LAZIO HOME CARD è l’unico documento che legittima l’ingresso allo stadio. Qualsiasi alterazione dello stato originale dell’abbonamento sarà considerata falsificazione.

• Gli abbonamenti speciali Aquilotto, Under 16 e Over 65 non sono cedibili a terzi.

• I Titolari della MILLENOCEVENTO, al momento dell’acquisto dell’abbonamento, ricevono un SEGNAPOSTO che indica settore, fila e posto acquistato.

• Chi avesse richiesto ma non ancora ricevuto la MILLENOVECENTO può chiamare il numero 06/3237333 per avere informazioni su eventuali giacenze.

• Il diritto di ingresso allo stadio non potrà essere esercitato nei recuperi di partite sospese dopo l’inizio del secondo tempo.

Per informazioni sugli abbonamenti disabili/non deambulanti e accompagnatori chiamare l’ufficio biglietteria della S.S. Lazio al numero 06/3237333.

• Il diritto al rimborso non può essere esercitato nei recuperi delle partite sospese dopo l’inizio del secondo tempo. La squalifica dello stadio, nonché l’obbligo di disputare partite a porte chiuse e/o eventuali riduzioni di capienza dell’impianto o chiusure di settori disposte per legge, regolamenti o da altro atto o provvedimento di autorità pubbliche o sportive (inclusi, tra queste, gli organi di giustizia sportiva), non generano diritto al rimborso neppure pro quota, salvo non derivino da responsabilità diretta della S.S. Lazio. Le spese di trasferta, nel caso di squalifica del campo, fanno carico agli abbonati.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Lazio, Lotito-Sarri: firma vicina

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Aveva fame dopo la partita contro il Verona Maurizio Sarri. Voleva solo tornare a casa e mangiare. Per il futuro c’è tempo. Neanche troppo. Chissà se a pancia piena deciderà di sottoscrivere l’accordo che Lotito gli ha già presentato. Un rinnovo fino al 2025 che darebbe un segnale di continuità dopo un anno considerato di costruzione. Chiudere al quinto posto era l’obiettivo del tecnico, non proprio quello della società. Il presidente si aspettava qualcosa di più, non per questo non ha apprezzato il lavoro di Sarri durante tutta la stagione ed è pronto a continuare con lui. In settimana ci sarà un nuovo incontro per delineare gli ultimi dettagli. «Posso prendere qualsiasi tipo di decisione. – ha confidato dopo la gara con l’HellasLe politiche societarie le fa la società.  Siamo una delle poche non in mano ai fondi ma in mano a una famiglia. Questa è una cosa che mi fa impazzire. Si può fare un bel lavoro perché l’ambiente è bello e il gruppo si è compattato in maniera straordinaria specialmente negli ultimi mesi». Le basi sono state gettate, quindi. Cosa manca per la firma? «Se siamo contenti tutti e due andiamo avanti e facciamo contratti», parola di Maurizio. E la dirigenza sta facendo di tutto per accontentare il suo allenatore. Le premesse del calciomercato sono buone. Sono già circolati molti nomi, quasi tutti funzionali al progetto. Sarri ha chiesto un vice Immobile, Caputo è decisamente in pole, è un nome fatto dall’allenatore, il sogno rimane sempre quello di poter arrivare a Mertens. L’attaccante belga, che ha trascorso nove stagioni al Napoli, è in scadenza di contratto. C’è stato un contatto con il suo ex mister. Se dovesse lasciare Castel Volturno, tra le ipotesi c’è anche quella di venire a Roma. A parte Mertens e Caputo non si può escludere un attaccante giovane, magari che sappia anche giocare sull’esterno. A proposito di calciatori che si svincolano. Entro la fine del mese si cercherà di definire gli acquisti di Romagnoli e Vecino. Il primo ha chiesto un po’ di tempo per riflettere, ormai la distanza tra domanda e offerta è minima. Anche se Lotito preferirebbe prima liberarsi dell’ingaggio di Acerbi. Fronte Vecino si sta trattando solo sulla cifra e la durata del contratto: l’uruguaiano classe 1991 vorrebbe 2 milioni per quattro anni. Per la porta il nome più allettante è quello di Carnesecchi, anche se già l’Atalanta non lo regalerà. Lo spagnolo Patric ha rinnivato fino al 2027: bisogna solo ratificare e mettere nero su bianco: intesa da 1,3 milioni più bonus. Il Tempo/Daniele Rocca

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW