Connect with us

Per Lei Combattiamo

FOCUS – Grinta e cuore biancoceleste: Tanti auguri a Stefan Radu!

Published

on

 


Nel calcio, un giocatore, per entrare nel cuore dei tifosi ha bisogno di cuore e coraggio. Due caratteristiche che di certo non mancano a Stefan Radu. Il difensore rumeno infatti, proprio per la sua grinta, da anni è uno degli idoli della tifoseria laziale. Un leader silenzioso che ha dimostrato di essere un punto di riferimento per lo spogliatoio biancoceleste. In estate, quando l’ex Dinamo Bucarest sembrava vicino all’addio, è arrivato il rinnovo di contratto fino 2020. Un matrimonio destinato a durare ancora per cinque anni. Per Radu la maglia della Prima squadra della Capitale è quasi una seconda pelle. Indelebili nella memoria dei tifosi le sue prestazioni nei derby: “Radu nel dubbio mena” lo slogan dei laziali ripensando a tutti quei contrasti a muso duro contro la Roma. Sempre il primo ad alzare la voce davanti ai torti arbitrati e a difendere qualche compagno nel momento del bisogno. Commovente la scena in cui consegnò a Cataldi la fascia di capitano in Lazio-Fiorentina della passata stagione. Un’investitura vera e propria, da una bandiera biancoceleste ad un’altra. Da quando è arrivato nella città eterna nel gennaio 2008 è sempre stato al centro del progetto tecnico biancoceleste vincendo anche una Supercoppa Italiana e due Coppe Italia. Nell’ultimo periodo però il numero 26 sta attraversando un momento difficile. Dopo alcune prestazioni non brillanti in questo avvio di stagione ha perso posizioni nelle gerarchie di Stefano Pioli e, se non fosse titolare nella sfida con il Torino di domenica, uguaglierebbe il suo primato negativo di 5 panchine consecutive del 2009. Dai momenti difficili si esce solo con il carattere e Radu ne ha da vendere. Oggi, nel giorno in cui Stefan spegne 29 candeline, la sua Lazio affronta in Europa League il Rosenborg: l’augurio della redazione di LazioPress e di tutto il popolo biancoceleste è che il leader silenzioso possa festeggiare con una vittoria il suo compleanno e tornare a dimostrare tutto il proprio valore. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SETTORE GIOVANILE | Lazio, il programma completo del weekend

Published

on

 


Ci avviciniamo sempre di più all’inizio di un nuovo weekend. Questo fine settimana, come riporta il sito ufficiale biancoceleste, saranno ben sette le sfide che, tra sabato e domenica, si disputeranno per quanto riguarda il Settore Giovanile della Lazio.

Sei su sette saranno impegnate fuori casa, l’unica tra le mura amiche sarà l’Under 14 PRO contro il Frosinone: l’Under 18 sarà di scena in casa del Genoa, l’Under 17 a Bari, Under 16 ed Under 15 entrambe in casa della Salernitana, mentre l’Under 14 Regionali Elitè giocherà in casa del Grifone Calcio e l’Under 13 in quel di Ascoli.

Di seguito il programma del weekend:

 

Under 18 Serie A-B | GENOA-LAZIO

Domenica 29 gennaio ore 11:00, Campo Begato 9 (GE)

 

Under 17 Serie A-B |BARI-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 11:00, C.S. Antonio Antonacci (BA)

 

Under 16 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 16:00, C.S. Vicenzo Volpe (SA)

 

Under 15 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 14:00, C.S. Vincenzo Volpe (SA)

 

Under 14 PRO | LAZIO-FROSINONE

Domenica 29 gennaio, ore 14:30, C.S. Green Club (RM)

 

Under 14 Regionali Elitè | GRIFONE CALCIO-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:30, Villa Dei Massimi (RM)

 

Under 13 PRO | ASCOLI-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:00, Campo Parrocchiale S. Maria (AP)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW