Connect with us

Esclusiva

ESCLUSIVA – La Lazio incontra Lippi. E ieri al Castellani presente un suo collaboratore

Published

on

 


‘Eppur si muove’. Disse così Galileo Galilei dinnanzi al Tribunale dell’Inquisizione al termine della sua abiura dell’eliocentrismo. Una citazione perfettamente applicabile alla situazione attuale di Pioli. Più volte la sua posizione alla guida del timone della Lazio è stata confermata ben salda dalla dirigenza biancoceleste, eppure la sua panchina inizia sempre più a traballare, complice anche l’ennesima sconfitta per mano dell’Empoli, ed intorno a lui comincia a muoversi qualcosa di concreto. Nei giorni scorsi sono stati molti i nomi circolati in orbita Lazio, tra i quali quello di Marcello Lippi. Proprio l’ex Ct della Nazionale italiana sembra essere l’identikit che più affascina Lotito e sarebbe, dunque, il candidato numero uno a subentrare a Pioli qualora il tecnico emiliano venisse esonerato. Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di LazioPress.it, infatti, la società biancoceleste si sarebbe incontrata lunedì sera nei pressi di Viareggio con l’ex tecnico della Juventus per sondare ulteriormente la sua disponibilità a sposare il progetto Lazio. Un progetto che stuzzica non poco Lippi, voglioso di relazionarsi e allenare giovani di grande talento e prospettiva come Kishna, Felipe Anderson e de Vrij, giusto per citarne alcuni, ma soprattutto di rimettersi in gioco in Italia. Inoltre, quest’oggi un suo collaboratore avrebbe presenziato in tribuna allo stadio Castellani di Empoli per seguire da vicino la gara dei biancocelesti. Non c’è, però, solo la Lazio su di lui. Nei giorni scorsi, infatti, ci sono stati dei sondaggi da parte di altre due squadre italiane e una portoghese. Per questo Lippi non aspetterà all’infinito la Lazio che, intanto, si è presa un po’ di tempo per riflettere. Una cosa è certa, qualcosa intorno a Pioli si muove…



 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Esclusiva

ESCLUSIVA | Pellegrini in biancoceleste, il papà: “Ha voluto fortemente la Lazio, la tifiamo da sempre. Orgoglioso della sua scelta”

Published

on

 


Una scelta di cuore, zero pensieri al denaro: Luca Pellegrini ha voluto la Lazio, mettendo davanti allo stipendio l’ambizione di un bambino che sognava di giocare all’Olimpico. Il difensore classe ’99 è un nuovo giocatore biancoceleste; il club laziale lo ha prelevato in prestito con diritto di riscatto dalla Juventus. Il terzino sinistro ha iniziato la stagione con la maglia dell’Eintracht Francoforte ed è approdato nella Capitale, volenteroso di essere confermato a fine campionato.

Per commentare il passaggio di Luca in biancoceleste è intervenuto in esclusiva ai microfoni di LazioPress.it il papà Mauro, che non nasconde l’emozione: “Il mio commento non può che essere di un entusiasmo infinito…. noi siamo una famiglia di laziali da sempre. Luca ha fatto un gesto d’amore incredibile nei confronti della Lazio. Ha rinunciato a molto da un punto di vista economico, io da genitore non posso che essere felice della scelta di mio figlio, dei valori e dei principi che ha messo prima dei suoi interessi economici. E non lo dico tanto per dire. La qualità della vita vale più di qualsiasi cifra. E per lui andare nella sua squadra del cuore è il massimo. Ora per lui sarà felicità pura giocare al calcio. Aggiungere altro è superfluo. Ha voluto fortissimamente la Lazio“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW