Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA – Lazio-Bari 7-2 (7′ Rossi, 9′ Lopez, 16′, 37′ Murgia, 28′ Calì, 39′, 58′, 90′ Palombi, 47′ Castrovilli)

Published

on

 


CAMPIONATO PRIMAVERA, 16^ GIORNATA: LAZIO-BARI 7-2

Marcatori: 7′ Rossi (L), 9′ Lopez (B), 16′, 37′ Murgia (L), 28′ Calì (L), 39′, 58′, 90′ Palombi (L), 47′ Castrovilli (B).

LAZIO (4-3-3): Matosevic; Manoni, Mattia, Quaglia, Dovidio (46′ Ceka); Folorunsho, Rokavec, Murgia (72′ Sarac); Palombi, Calì, Rossi (60′ Ennali). A disp.: Borrelli, Lazzari, Cotani, Cardoselli, Petro, Impallomeni, Beqiri, Bernardi, Bezziccheri. All.: Simone Inzaghi.

BARI (4-2-3-1): Raimondi; Turi (57′ Nitti), Gernone (46′ Silletti), Panebianco, Scalera; Armènise, Yebli; Minicucci (68′ Portoghese), Castrovilli, Tutino; Lopez. A disp.: Lizzano, Silletti, Ciampa, Dellino, Polimuro, Ippedico, De Palma. All.: Corrado Urbano.

Arbitro: Camplone (sez. Pescara). Assistenti: Notarangelo-Perrotti.

Ammoniti: 76′ Manoni (L).

———————–

SECONDO TEMPO:

90′ + 3′ – FINISCE QUI! La Lazio batte 7-2 il Bari e torna alla vittoria dopo due turni.

90′ – IL SETTIMO GOL DELLA LAZIO!! E’ ancora Palombi, servito da Ennali, a battere Raimondi da distanza ravvicinata, firmando così la sua tripletta personale.

76′ – Ammonito Manoni: l’esterno era diffidato, salterà la trasferta di Crotone.

72′ – Terzo cambio anche per la Lazio: Sarac rileva Murgia.

70′ – Gran botta di Manoni dalla distanza, la palla sfiora il palo.

68′ – Terzo e ultimo cambio per il Bari: fuori Minicucci, al suo posto c’è Portoghese.

60′ – Altro cambio biancoceleste: esce Rossi, fa il suo esordio Amine Ennali, esterno d’attacco appena acquistato dalla Lazio.

58′ – IL SESTO GOL DELLA LAZIO!! Finta di Palombi che spiazza Raimondi e tutto solo mette dentro.

57′ – Nitti per Turi: questo il secondo cambio del Bari.

47′ – GOL DEL BARI. Ha segnato Castrovilli su punizione.

46′ – Si riparte con un cambio per parte. Nella Lazio esce Dovidio e fa il suo esordio in biancoceleste Irlian Ceka, nel Bari Silletti rileva Gernone.

———————–

PRIMO TEMPO:

45′ + 1′ – Termina il primo tempo, la Lazio conduce 5-1 sul Bari.

45′ – Un minuto di recupero.

39′ – E SONO CINQUE!! Al festival del gol partecipa anche Palombi, che si invola in area e mette dentro con destro rasoterra che passa sotto le gambe di Raimondi.

37′ – IL POKER DELLA LAZIO!!! Gran gol di Murgia dai 20 metri, un sinistro di collo pieno che non lascia scampo a Raimondi.

33′ – Botta di Palombi dai 20 metri, Raimondi devia in angolo.

30′ – Adesso la Lazio gioca sul velluto, Rossi va vicinissimo al quarto gol con uno splendido colpo di tacco che termina fuori di poco.

28′ – IL TERZO GOL DELLA LAZIO!!!! Cross basso di Dovidio, Calì da due passi mette dentro e firma il 3-1 biancoceleste.

20′ – Occasionissima per la Lazio: cross di Palombi dalla sinistra, Murgia spara incredibilmente alto.

16′ – GOL DI MURGIA!!! Sul dischetto si presenta il numero 10 biancoceleste, che si fa ipnotizzare da Raimondi ma sulla ribattuta mette in rete. Lazio nuovamente in vantaggio.

15′ – RIGORE PER LA LAZIO! L’arbitro vede una trattenuta ai danni di Manoni e non ha dubbi nell’assegnare il penalty.

13′ – Destro di Palombi da posizione defilata, nessun problema per Raimondi.

9′ – PAREGGIO DEL BARI. Matosevic ferma come può Minicucci, ma non può nulla su Lopez che mette dentro a porta sguarnita.

7′ – LAZIOOOO IN VANTAGGIO!!! Traversa di Calì, Rossi è il più veloce di tutti a ribadire in rete.

4′ – Risponde il Bari con Armenise che calcia dalla distanza, Matosevic non trattiene e sulla respinta Tutino chiude troppo la diagonale mandando fuori.

3′ – Primo squillo biancoceleste con Palombi, Raimondi col piede devia in angolo.

1′ – PARTITI! E’ il Bari a battere il calcio di inizio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW