C’è aria di mercato a Milano. La respira anche Ramiro Cordoba, che ai microfoni della rivista Soho, ha rivelato un retroscena di calciomercato risalente ai tempi d’oro della squadra biancoceleste: “Tanti giocatori lasciarono l’Inter, io resistetti. Il mio agente voleva portarmi alla Lazio, in quel momento la squadra più forte e più potente dal punto di vista economico in Italia,: “Non mi muovo senza aver vinto nulla di importante“.