Connect with us

Per Lei Combattiamo

CONFERENZA PIOLI – “Obbligatori i tre punti, Biglia giocherà. Meglio uno stadio pieno che fischia di uno vuoto”

Published

on

 


Anticipo della venticinquesima giornata per la Lazio di Pioli che è chiamata ad affrontare l’Hellas Verona. Il tecnico recupera Lucas Biglia e lo lancia in campo dal primo minuto. Ecco le parole di mister Pioli in conferenza stampa:

Imperativo vincere domani?

“L’imperativo è fare bene quindi dobbiamo vincere. Troveremo un avversario in condizione ma dobbiamo ottenere i tre punti”.

La squadra crede nell’Europa?

“I miei giocatori stanno lavorando credendo di ottenere l’Europa nonostante non siamo riusciti a vincere le ultime partite”.

È rimasto solo Konko come terzino destro, farà delle considerazioni diverse domani?

“La partita di domani è la più importante e schiererò la formazione migliore”.

Candreva può essere l’uomo per ripartire?

“Sta bene e si è allenato con continuità. Vedremo se sarà l’uomo giusto”.

Come mai la Lazio non gioca più sulle fasce come lo scorso anno?

“Non credo sia così visto che siamo la squadra che crossa di più in campionato. Ci sta mancando la finalizzazione, fare la scelta giusta nel momento giusto. Il calcio è un gioco di movimento in cui i tempi sono determinanti”.

Come mai la poca presenza in area di rigore?

“Nel nostro modo di interpretare le gare è oggettivo che segniamo poco con gli attaccanti ma puntiamo molto agli inserimenti da dietro”.

Crede ancora nel progetto Lazio iniziale?

“Ho letto cose che mi hanno stupito. Il vostro è un lavoro creativo nel dare notizie tutti i giorni. Ho sempre ragionato sul fare i bilanci sono a fine stagione, mancano quattordici giornate di campionato. Ognuno poi facesse le proprie valutazioni. È’ chiaro che siamo indietro rispetto ai nostri programmi ma ripeto che parlo solo di cose oggettive. A Genova abbiamo fatto una buona partita dove ci è mancato solo un gol. Credo nei miei giocatori e finchè la matematica non ci farà cambiare idea rimane l’obiettivo di entrare in Europa”.

Nelle prossime tre partite di campionato la Lazio si gioca l’Europa?

“Questo è il momento in cui abbiamo fatto molti punti nel girone di andata e dobbiamo ripeterci per migliorare la classifica. Partiamo domani sera che sarà una gara che riveste un’importanza assoluta contro un avversario che sta lottando per la salvezza”.

Possibile che non si riesce a ritrovare il Felipe dello scorso anno?

“L’anno scorso ha ottenuto risultati eccezionali e vi confido che mi pesa tanto continuare a parlare sempre dello scorso anno. Se ha fatto bene è anche per merito di tutta la squadra. Quest’anno avrà delle responsabilità individuali ma che dipendono anche dai compagni. Questo vale per lui come per gli altri”.

Cosa pensa delle parole di Del Neri che sostiene che lo stadio vuoto aiuta la Lazio?

“Che il nostro ambiente non sia ideale l’ho ripetuto più volte. Io preferisco uno stadio pieno anche se polemico anzichè vuoto coaì come sarà domani. Conosco Del Neri dai tempi del Chievo, metterà in campo la squadra migliore”.

E’ rimasto sorpreso delle dichiarazioni di Irrati che l’ha chiamata in causa?

“Assolutamente no”.

Si è parlato di mancanza di cattiveria ma pecca anche in lucidità, è allenabile?

“Lo scorso anno abbiamo avuto lo stesso problema e ci abbiamo lavorato molto. È’ un dato negativo su cui mi aspetto dei risultati differenti”.

Biglia è recuperato?

“Lucas sta bene e giocherà, il problema alla caviglia è superato e non corre più nessun rischio. Anzi gli serve il ritmo partita”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SETTORE GIOVANILE | Lazio, il programma completo del weekend

Published

on

 


Ci avviciniamo sempre di più all’inizio di un nuovo weekend. Questo fine settimana, come riporta il sito ufficiale biancoceleste, saranno ben sette le sfide che, tra sabato e domenica, si disputeranno per quanto riguarda il Settore Giovanile della Lazio.

Sei su sette saranno impegnate fuori casa, l’unica tra le mura amiche sarà l’Under 14 PRO contro il Frosinone: l’Under 18 sarà di scena in casa del Genoa, l’Under 17 a Bari, Under 16 ed Under 15 entrambe in casa della Salernitana, mentre l’Under 14 Regionali Elitè giocherà in casa del Grifone Calcio e l’Under 13 in quel di Ascoli.

Di seguito il programma del weekend:

 

Under 18 Serie A-B | GENOA-LAZIO

Domenica 29 gennaio ore 11:00, Campo Begato 9 (GE)

 

Under 17 Serie A-B |BARI-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 11:00, C.S. Antonio Antonacci (BA)

 

Under 16 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 16:00, C.S. Vicenzo Volpe (SA)

 

Under 15 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 14:00, C.S. Vincenzo Volpe (SA)

 

Under 14 PRO | LAZIO-FROSINONE

Domenica 29 gennaio, ore 14:30, C.S. Green Club (RM)

 

Under 14 Regionali Elitè | GRIFONE CALCIO-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:30, Villa Dei Massimi (RM)

 

Under 13 PRO | ASCOLI-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:00, Campo Parrocchiale S. Maria (AP)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW