Connect with us

Per Lei Combattiamo

Tutti a Praga ma attenti laziali | Il Tempo

Published

on

 


Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Tempo, in relazione alla sfida di Europa League Sparta Praga- Lazio, ieri è arrivato un dettagliato comunicato delle autorità locali per i circa 1.700 sostenitori biancocelesti che di recheranno allo stadio Letnà, ora «Generali Arena» in osseguio allo sponsor. E ci sono parole che sembrano quasi presagire un’altra Varsavia. Similitudini evidenti perché parliamo di una polizia ex sovietica che ha un modo di gestire l’ordine pubblico molto repressivo, proprio come quella polacca.

Se qualcuno ha dimenticato, il 28 novembre del 2013 ci fu una retata vergognosa, duecento laziali arrestati (la maggior parte rilasciati dopo qualche ora) prima della partita contro il Legia. Una ventina furono anche «ospitati» nel terribile carcere di Bialoleka nella foresta vicino a Varsavia con accuse ridicole, ragazzini di vent’anni sbattuti in cella senza nemmeno sapere il perchè, fianco a fianco con i temibili ultras del Legia. Tant’è, torniamo al presente, giovedì prossimo ci sarà la sfida contro lo Sparta e si annuncia un mini-esodo di laziali per raggiunge la capitale della Repubblica Ceca e le misure di sicurezza sono perentorie, la maggior parte già note in Italia (non si può cambiare il nominativo del biglietto, non si può cambiare posto, non si può andare allo stadio ubriachi). Di certo il lungo comunicato pubblicato sul sito sslazio.it , non fa presagire tappeti rossi per i laziali, anche se costituisce un vademecum utile per chiunque voglia recarsi a Praga.

Fa un po’ sorridere la parte riguardante il corteo per arrivare allo stadio, suona come nefasto presagio, una situazione molto simile a quella di Varsavia: «Il luogo di ritrovo della tifoseria è Old Town Square (nel centro della città), simbolo della cultura ceca: le misure di sicurezza raggiungeranno livelli considerevoli. Eventuali comportamenti di inciviltà saranno duramente repressi. È vietata l’accensione e l’utilizzo di qualsiasi materiale pirotecnico all’interno della città (dopo quanto successo con i tifosi del Feyenoord e quelli del Galatasaray a piazza di Spagna e piazza del Popolo nell’ultimo anno, viene perlomeno da sorridere, ndr). Eventuali trasgressori saranno denunciati e trattenuti dalle pubbliche autorità locali (qui viene proprio da ridere, ndr). La distanza tra il meeting point e lo stadio è di circa 2 km, che saranno coperti a piedi, in corteo, con scorta della polizia». Auguri a tutti, mentre la Curva Nord con i «Lazio Fan Shop» sta organizzando un charter (arrivo e ritorno in giornata al costo di 345 euro) e molti altri raggiungeranno Praga con ogni mezzo. Città romantica, lo stadio Letnà un po’ meno visto che la tifoseria dello Sparta è famosa per aver «ululato» contro Weah durante una sfida contro il Milan e per non essere tra le più tranquille d’Europa. Più che mai viene da dire: da quale pulpito parte la predica.

Fonte: Il Tempo

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Vinci la maglietta di Luis Alberto su Instagram: ecco tutti i passaggi spiegati dalla moglie Patricia – FOTO

Published

on

 


La moglie di Luis Alberto, Patricia Venegas, è solita lanciare dei giveaway e dei sorteggi su Instagram per poter vincere dei premi. Spesso le viene chiesto dagli utenti di mettere in palio la maglia di suo marito e oggi Patri ha accolto la richiesta. Questa sera ha ufficialmente aperto il contest su Instagram e queste sono le istruzioni che ha lasciato: “GIVEAWAY~OMAGGIO! Per tutti quelli che volevano che estraessi la maglia eccola qui! E io felice di poterla regalare a uno di voi 💙 🫶🏼 già conoscete i passaggi per partecipare, sono i soliti 🤭 mi piace alla foto, menzionare tutti gli amici che volete ed essere un follower del mio profilo, così facile 🤣 🤣 💙 buona fortuna! Avete tempo fino a lunedì per partecipare 👏🏻”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patricia Venegas (@patri201010)

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW