Connect with us

Per Lei Combattiamo

CONFERENZA VENTURA – “La Lazio è una squadra difficile da affrontare, non sarà facile domani”

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

 


Il tecnico granata Giampiero Ventura è intervenuto in conferenza stampa presso la sala conferenze dello stadio Olimpico di Torino alla vigilia del lunch match di domani contro la Lazio.

“Questa mattina c’era talmente tanta neve che non ci siamo potuti allenare bene, la nevicata era prevista e sono rimasto sorpreso per non aver visto i teloni sul campo dell’Olimpico. La Lazio è una squadra difficile da affrontare, quando sta bene gioca con grande intensità e dunque sarà diversa dalle ultime sfide perché non credo ci attenderanno nella loro metà campo, ma verranno a prenderci. Contro il Milan era importante ritrovare il sorriso, la voglia di giocare a calcio divertendosi e facendo divertire, a sprazzi si è visto questo. Domani vorrei vedere un buon risultato perché i tifosi ne hanno bisogno, ma soprattutto vorrei che la squadra riuscisse a dare continuità a quanto fatto a San Siro sul piano del gioco. Senza paure, senza pensieri per la testa. Abbiamo iniziato bene, poi siamo calati vistosamente. Se noi facciamo le giuste prestazioni, impregnate di lucidità e spensieratezza, possiamo giocarcela con tutti. Ma evitiamo di parlare di posizioni di classifica in questo momento. Se invece giochiamo come contro l’Udinese direi che possiamo tranquillamente perdere contro tutti. Noi abbiamo impostato la nostra filosofia con il risultato che non è l’obiettivo, ma la conseguenza di una prestazione di livello. A Milano abbiamo iniziato a mostrare un buon gioco, ora bisogna continuare su questa strada. In questo momento la cosa che conta di più è togliersi ogni dubbio e verificare da subito quale sarà lo zoccolo duro su cui costruire il futuro del Toro. Chi può e chi oggettivamente non può far parte del nostro progetto. Molti giocatori hanno già capito e altri stanno capendo che spesso occorre fare qualcosa in più del normale per fare bene. I giovani vanno aspettati e quando saranno maturi e avremo uno zoccolo duro, giovane e competitivo, allora potremmo davvero pensare di colmare in parte il gap economico con le big e giocarci costantemente l’Europa. Il programma di domani mattina sarà: sveglia alle 8.00 per fare risveglio muscolare, poi mangeremo alle nove del mattino. Non tutti mangiano le stesse cose, chiaramente ci sono i carboidrati perché servono e ci affidiamo ad un nutrizionista esperto come è normale che sia. Domani sarà una verifica importante perché la Lazio ci è ostica, l’orario non ne parliamo. Insomma, le motivazioni non mancano”.

Fonte: S.S. Lazio 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, i convocati di Sarri: la scelta su Pellegrini

Published

on

 


Questa sera all’Allianz Stadium Juventus e Lazio si affronteranno per l’ultimo quarto di finale di Coppa Italia, con la vincente del match odierno che affronterà l’Inter di Simone Inzaghi in semifinale. Attraverso i propri canali social, la Lazio ha reso nota la lista dei convocati per il match con i bianconeri: anche il nuovo acquisto Pellegrini è subito disponibile.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW