Connect with us

Europa League

Ranking UEFA, il pari della Lazio aiuta l’Italia. Inghilterra a due facce I FOTO

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Continuerà fino a maggio l’appassionante testa a testa tra le varie nazioni nel Ranking UEFA. La Spagna è e resterà incontrastata regina per i prossimi anni, la Germania imprendibile per le altre. Dietro, la sfida più gustosa, quella che vale sette squadre in Europa, di cui tre in Champions League con la Serie A all’assalto della Premier League per riavere un posto in più dalla stagione 2017/2018.

Prima tornata degli ottavi di Europa League tutto sommato positiva per l’Italia, che registra il pari della Lazio sul campo dello Sparta Praga. Le buone notizie per il nostro calcio sono arrivate anche dai netti ko di Tottenham e Manchester United: Red Devils, peraltro, battuti dai connazionali del Liverpool, che hanno tenuto in vita l’onore inglese.

Serata dolceamara per la Germania (vittoria per il Borussia Dortmund, sconfitta per il Bayer Leverkusen), mentre la Spagna ha visto il Siviglia pareggiare a Basilea e i successi di Villarreal e Athletic Bilbao (baschi vittoriosi nel derby col Valencia).

In Champions è stata proprio una squadra iberica, il Real Madrid, ad eliminare la Roma: ora non ci resta che la Juventus, attesa dal retour-match in casa del Bayern Monaco. Un’ottima notizia per l’Italia è stata invece l’eliminazione del Chelsea per mano del PSG.

E’ finita la rincorsa della Russia a Portogallo e Francia: Zenit fuori e zero squadre russe presenti in Europa da qui in poi. Sorridono invece le altre due nazioni citate: vittoria e qualificazione di misura dello stesso Benfica sulla squadra di Villas-Boas e stesso risultato di 2-1 del PSG contro il Chelsea.

* Indica il ranking per il 2017, quando verrà eliminata l’annata 2011/2012

I ranking federazioni per coefficienti si basano sui risultati ottenuti dai club appartenenti a quella federazione nelle ultime cinque stagioni di Uefa Champions League ed Uefa Europa League. I ranking determinano il numero di posti assegnati a ogni federazione nelle successive competizioni per club UEFA.

Il sistema si basa su tre punti:

  • 1. Ogni squadra ottiene due punti per una vittoria e un punto per un pareggio (metà nelle qualificazioni e negli spareggi).
  • 2. I club che raggiungono gli ottavi, i quarti di finale, le semifinali o la finale della UEFA Champions League, o i quarti, semifinali o finale della UEFA Europa League, ottengono un punto extra per ogni turno.
  • 3. Inoltre, vengono assegnati quattro punti per la partecipazione alla fase a gironi di UEFA Champions League e altri quattro punti per la qualificazione agli ottavi di finale.

I coefficienti vengono calcolati con una media: dividendo il totale dei punti ottenuti per il totale dei club di quella federazione partecipanti alle due competizioni di quella stagione. La cifra che si ottiene viene sommata a quella delle precedenti quattro stagioni per calcolare il coefficiente. Quando due nazioni hanno lo stesso coefficiente, la federazione con il coefficiente più alto nella stagione più recente viene posizionata davanti.

Fonte: Goal.com

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Feyenoord, il tatuaggio del vice allenatore dopo il match con la Lazio – FOTO

Published

on

 


Prima della splendida vittoria arrivata nel derby di contro la Roma, i biancocelesti avevano gettato al vento la qualificazione dell’Europa League perdendo a Rotterdam sul campo del Feyenoord. Il vice allenatore della squadra olandese, John De Wolf, si è tatuato sul braccio la frase scritta sullo striscione dei tifosi olandesi nel giorno del match: “Non vado a terra per nessuno, né per te e né per nessun altro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John de Wolf (@johnde_wolf)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW