Connect with us

Per Lei Combattiamo

NORCIA – Sorrisi e autografi per i tifosi prima e dopo l’allenamento. I FOTO

Published

on

 


AGGIORNAMENTO ORE 19.00 – Anche al termine dell’allenamento pomeridiano i giocatori della Lazio si sono fermati a firmare autografi e scattare qualche foto con i tifosi biancocelesti. Ecco i migliori scatti della redazione di LazioPress.it:

36eeaf9a-bd88-46c8-aa0c-1b5050f80dc1

010d6d35-fcb5-4775-b646-e55291f6c252

19e0ad26-f8bd-4b9a-b51e-1e431b3fb9c4 9b56dad9-d2bb-4d72-9b39-6122421bb4a0 fd7c7695-1781-491d-916d-b3971f152d4c a11d2658-3808-41f3-96f0-1074ec893e03 0f77a9e0-873d-4e79-8a3b-52fa9c37e937

Prima della seduta dall’allenamento delle 17, Inzaghi e alcuni giocatori fra cui Felipe Anderson, Morrison, Braafheid, Kishna e Marchetti si sono concessi per delle foto e autografi con dei bambini tifosi della Lazio. Presente, dunque, anche Morrison che spera di giocarsi le esigue possibilità di riconferma con il nuovo tecnico subentrato a Pioli. Arriva anche il ds Tare per seguire in ritiro la squadra. Di seguito gli scatti realizzati dal nostro inviato Andrea Iustulin:

giocatori norcia

morrison norcia

inzaghi norcia

jdwjhdjwhjwvhj

tarenorcia

tarenorciadue 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Piscedda: “Nessun concetto di gioco è utile se non finalizzi. Sarri deve saper trovare soluzioni nei momenti di difficoltà”

Published

on

 


Intervenuto ai microfoni di Radiosei, l’ex biancocleeste Massimo Piscedda ha commentato la sfida di Coppa Italia persa ieri sera dalla Lazio per 1-0 contro la Juventus.

Queste le sue parole:

Dalla Juventus mi aspetto questo tipo di gara, dalla Lazio meno. Non ho mai capito cosa davvero volesse fare, non ho capito che indirizzo volesse dare alla prestazione. E’ andata sull’onda della Juventus che ha portato la gara dove voleva. Mi aspettavo qualcosa in più dal punto di vista del temperamento. Nessun concetto di gioco è utile se non finalizzi, ieri c’è stato da parte della Lazio un palleggio sterile. Le gare vanno interpretate, la squadra di Sarri doveva cercare di far uscire la Juve cercando poi profondità. Alcuni giocatori della Lazio non sono più abituati ad essere marcati, penso per esempio a Luis Alberto ed allo stesso Milinkovic. Un allenatore si differenzia da un altro tecnico dalle soluzioni che riesce a trovare nei momenti di difficoltà“.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW