Connect with us

Per Lei Combattiamo

D. Rossi: “Lazio più forte ma il Palermo si gioca tutto” Poi su Inzaghi…

Published

on

 


La stagione dalla Lazio è virtualmente chiusa: domenica i biancocelesti andranno a Palermo pensando già al futuro e al prossimo campionato. Chi non sarà certamente con la testa altrove invece sarà il Palermo, che ha bisogno di punti per restare a galla e continuare a sperare nell’obbiettivo salvezza. E’ intervenuto ai microfoni di Mediagol.it l’ex allenatore delle due squadre protagoniste della prossima sfida di campionato che si disputerà al Barbera: Delio Rossi, parlando dell’imminente mathc: “Per i siciliani, non è un aspetto positivo il fatto che i biancocelesti abbiano cambiato allenatore proprio qualche giorno fa. I capitolini sono sulla carta più forti dei rosa, ma credo che in questa sfida debba prevalere la voglia di sopravvivere. Anche perché la Lazio, a sette giornate dalla fine, non sembra possa concorrere più per raggiungere obiettivi importanti. Il Palermo si gioca la stagione, la Lazio no. Poi su Simone Inzaghi… Lui è stato un mio giocatore e conosce molto bene l’ambiente biancoceleste, è stato una bandiera della Lazio. La società è andata a integrare un profilo che fosse già all’interno del club: non può essere altrimenti quando la situazione è questa, cioè quando ti ritrovi a poche giornate dalla fine senza alcun obiettivo da perseguire. Per lui è una chance importante: conoscendolo, se la giocherà nel migliore dei modi”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, ancora una vittoria per il Lecce: Cremonese battuta. Vince il Sassuolo contro l’Atalanta

Published

on

 


A Cremona si è aperta alle 15.00 la nuova giornata di Serie A, che ha visto la sfida tra Cremonese e Lecce. Fresca di qualificazione in semifinale di Coppa Italia, la Cremonese di Ballardini aveva disperato bisogno di punti, essendo all’ultimo posto a quota 8, e la sfida casalinga con il Lecce rappresentava una buona opportunità per il rilancio in classifica. Le motivazioni dei padroni di casa non sono tuttavia bastate, con il Lecce che si è imposto per 0-2, grazie alle reti di Baschirotto e Strefezza, arrivate entrambe nel secondo tempo.

Al Mapei Stadium, il Sassuolo batte l’Atalanta per 1 a 0 grazie alla rete di Lauriente (55′). La Dea rimane in 10 dal 30esimo minuto di gioco per l’espulsione di Joakim Mæhle. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW