Connect with us

Europa League

Felipe Anderson: “Piazzamento in Europa League? Lotteremo fino alla fine. Spero di segnare ancora…”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


AGGIORNAMENTO 11/04 ORE 19.00 – Dopo la bella vittoria di ieri sera a Palermo, Felipe Anderson ha parlato ai media brasiliani. Ecco le sue parole:

Sapevamo che vincere contro il Palermo sarebbe stato fondamentale per continuare a sognare un posto in Europa League, per fortuna tutto è andato tutto bene. Non sarà semplice ovvio, dobbiamo ancora affrontare squadre come Juventus e Inter, ma fin quando ci sarà la possibilità lotteremo con tutte le nostre forze. Fino ad ora ho messo a segno 9 gol, sono contento. Superare le 11 marcature dello scorso sarebbe meraviglioso. Spero di continuare a segnare per aiutare la squadra e i miei compagni”.

Felipe Anderson si è presentato ai microfoni di Lazio Style Radio dopo la vittoria importante sul campo del Palermo e il gol dello 0 a 3 che ha chiuso definitivamente la partita: “Oggi siamo entrati bene in campo. Sapevamo quanto fosse importante questa partita, in una settimana non facile. Il ritiro è servito per prenderci le nostre responsabilità. La stagione è deludente perchè avevamo altri obiettivi da raggiungere. Adesso finiamo al meglio la stagione. Sono contento per il mio gol. Mi ha colpito del mister la sua personalità. Non è facile imporsi così, io personalmente già lo conoscevo. Dobbiamo crederci mancano poche partite, saranno tutte finali per noi. Possiamo giocarcela con tutti”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Feyenoord, il tatuaggio del vice allenatore dopo il match con la Lazio – FOTO

Published

on

 


Prima della splendida vittoria arrivata nel derby di contro la Roma, i biancocelesti avevano gettato al vento la qualificazione dell’Europa League perdendo a Rotterdam sul campo del Feyenoord. Il vice allenatore della squadra olandese, John De Wolf, si è tatuato sul braccio la frase scritta sullo striscione dei tifosi olandesi nel giorno del match: “Non vado a terra per nessuno, né per te e né per nessun altro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John de Wolf (@johnde_wolf)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW