Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il dt del Vojvodina: “La cessione di Milinkovic al Genk fu regolare”

Published

on

 


Continua a tener banco, a distanza di anni, la storia riguardante il trasferimento di Milinkovic-Savic dal Vojvodina al Genk. Recentemente l’ex vicepresidente del club serbo, Dragoslav Vukovic dichiarò: “Il contratto con il Genk è nullo, non ci sono le basi legali. Il giocatore è stato venduto senza il consenso di chi ne deteneva i diritti. Il Vojvodina secondo il tribunale dovrebbe pagare 729 mila euro, ma io ho lasciato il mio conto. Il club mi deve il 50% della cifra pagata dalla Lazio per il giocatore, sono più di 4 milioni di euro”. Questo perché Vukovic deteneva una parte del cartellino del calciatore presso la società da lui fondata, la Vukovic 1967. L’attuale direttore generale del Vojvodina, Aleksandar Dunđerski ha risposto così alla polemica ai microfoni di 021.rs: “Nel mese di aprile 2014, la società Mr Vukovic ha inviato una lettera FK Vojvodina con una proposta per l’acquisto del 50% dei diritti economici di contratto Sergej Milinkovic-Savic. Noi non abbiamo falsificato i documenti come direbbe Vukovic. Lui ha già preso il denaro per il trasferimento di Milinkovic al Genk, anzi ha ritirato dal conto del club ulteriori 525 mila euro. Il 7 marzo ho presentato una lettera di denuncia all’Alta Corte di Novi Sad. Ora vogliamo un risarcimento, la procedura sta per essere risolta in tribunale”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Nesta: “Romagnoli alla Lazio? Scelta di cuore, è tornato a casa. Per me ha fatto bene”

Published

on

 


Dal Milan all’Inter, passando per il suo futuro e alla Lazio. Questi sono i temi trattati da Alessandro Nesta nell’intervista ai microfoni del Corriere della Sera. All’ex difensore biancoceleste, tra le tante domande, è stato chiesto il suo pensiero su Lazio e Roma: “La Lazio ha qualità, la Roma vive di entusiasmo. Faranno un campionato simile”.

Non solo, tra i diversi temi trattati, c’è anche Alessio Romagnoli, arrivato dal Milan alla Lazio, facendo il percorso opposto rispetto all’ex 13 biancoceleste. Questo le parole di Nesta su Romagnoli, tra passato in rossonero e presente in biancoceleste: “Al Milan ha comunque giocato diversi anni ad alto livello. Poi sono arrivati nuovi in difesa e lì giocava di meno. Ha fatto una scelta di cuore, è tornato a casa, in una società importante, con un allenatore che fa giocare bene le sue squadre. Per me ha fatto bene”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW