Connect with us

Per Lei Combattiamo

Perfetto equilibrio tra Lazio e Samp al Marassi. Ecco i precedenti

Published

on

 


La Lazio di Simone Inzaghi, dopo pesante sconfitta subìta mercoledì sera in casa della Juventus, vuole immediatamente rialzarsi. Il nuovo tecnico biancoceleste non vuole abbandonare il sogno di poter allenare la prima squadra anche nella prossima stagione, ma per centrare questo obiettivo ha bisogno di vittorie. Domani al Marassi la sua banda dovrà vedersela con la Sampdoria, ormai quasi definitivamente fuori dalla corsa salvezza. Con due vittorie (e un pareggio) nelle ultime tre gare a Genova, la Lazio si è molto ravvicinata ai blucerchiati in termini di successi nei confronti diretti a Marassi. Ora siamo 17 a 15 per i blucerchiati che però non vincono dal 29 agosto 2010, ovvero la prima giornata di quel campionato (risultato 2-0). Un equilibrio sostanziale che ritroviamo anche se aggiungiamo i Sampdoria-Lazio disputati in Serie B. Perché su 2 match troviamo 2 pareggi, entrambi col risultato di 1-1.

TUTTI I PRECEDENTI A GENOVA (SERIE A E B)
17 vittorie Sampdoria
19 pareggi
15 vittorie Lazio
63 gol Sampdoria
56 gol Lazio

LA PRIMA SFIDA A GENOVA
1946/1947 Serie A Sampdoria vs Lazio 1-1

L’ULTIMA SFIDA A GENOVA
2014/2015 Serie A Sampdoria vs Lazio 0-1

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW