Connect with us

Per Lei Combattiamo

EURO2016 – Polonia di misura contro l’Irlanda. La Germania fatica con l’Ucraina

Published

on

 


Come da previsione sono due le squadre appaiate in testa al girone C al termine della prima giornata. Si tratta di Germania e Polonia, che si confermano favorite a qualificarsi agli ottavi di finale pur non disputando entrambe una partita perfetta.

MILIK OSCURA LEWANDOVSKI – Nessuna sorpresa nella partita dell’Allianz Riviera di Nizza. E’ la Polonia a spuntarla sull’Irlanda del Nord, che ha offerto una prestazione decisamente sottotono. I polacchi al contrario si candidano a insidiare la Germania per il primo posto nel girone. Grande prestazione per Milik e compagni, sempre in controllo del match, grazie a un equilibrato 442. Dopo un primo tempo a reti bianche, al 51′ la sblocca proprio il bomber dell’Ajax, Milik. Prestazione incolore per Robert Lewandovski.

CHE FATICA PER LA GERMANIA – Il risultato farebbe pensare a una comoda, solita, vittoria per i tedeschi, ma il match di Lilla è apparso tutt’altro che facile per i ragazzi di Joachim Loew. La Germania solo a tratti è riuscita a esprimere il gioco veloce e moderno alla quale ha abituato, e con il quale ha trionfato in Brasile due anni fa, complice un’Ucraina ostica e ben messa in campo. La prima occasione è per gli ucraini, con un bel destro di Konoplyanka respinto da Neuer. E’ una vecchia conoscenza del calcio italiano a portare avanti i tedeschi al 19′. L’ex difensore della Sampdoria, Mustafi approfitta di una bella punizione di Ozil per colpire di testa e battere Pyatov. Poi, solo Ucraina. Neuer con un grande intervento chiude la porta in faccia a Kacheridi, poi Boateng rischia l’autogol, salvando nella stessa occasione sulla linea. Nella ripresa la Germania trova il giusto equilibrio rischiando anche di raddoppiare con Khedira e Ozil. Allo scadere i tedeschi colpiscono in contropiede: ci pensa Bastian Schweinsteiger (appena entrato) a chiudere un match quanto mai complicato. All’Ucraina resta la consapevolezza di poter lottare fino alla fine per la qualificazione

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

3° GROUP F #UEL | LIVE STURM-LAZIO 0-0

Published

on

 


 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW