Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il caos è totale: contestazione in ritiro e domani a Roma

Published

on

 


Diluvia sulla Lazio, non c’è pace nemmeno in ritiro. Piove (sul bagnato) mattina e pomeriggio, non mancano nemmeno gli striscioni di contestazione, il caos è totale: «Allenatore delegittimato da una società inesistente che continua a prendere in giro la gente». E domani i tifosi si sono dati appuntamento sotto la prefettura a Roma per una nuova protesta.
Parlano pubblicamente soltanto i giovani, i senatori preferiscono farlo in disparte con Inzaghi: colloquio ieri mattina prima dell’allenamento tra l’allenatore, Radu e Lulic, diventa fondamentale tirar fuori le motivazioni e ripartire in fretta. Oggi la squadra giocherà la prima amichevole della stagione contro l’Auronzo, il mister di Piacenza andrà avanti con il consueto 4-3-3, s’affiderà a Djordjevic in attacco. D
ovrà rinunciare ancora a Stefan De Vrij: l’olandese continua il lavoro differenziato, potrebbe rientrare in gruppo tra qualche giorno, sicuramente sarà pronto per la prima di campionato il 21 agosto. L’entusiasmo però è sotto i tacchi, i tifosi seguono con poco interesse il lavoro dei biancocelesti, Farris (il vice di Inzaghi) ha provato a suonare la carica: «La nostra voglia parte tutta da Simone, ci ha trasmesso la sua lazialità. Lo scetticismo ci arriva in modo soft, in campo abbiamo fame e grinta. Dobbiamo confermarci, di sicuro noi non ci dimettiamo». Qualche battuta anche su Keita e Felipe Anderson: «Siamo sorpresi, adesso ci penserà la società».
Farris svela alcuni obiettivi di mercato: «Ci serve sicuramente un attaccante centrale per rimpiazzare Klose, non abbiamo fatto nomi ma abbiamo indicato delle caratteristiche. Se partirà Candreva servirà un sostituto, e poi sicuramente due centrali di difesa. Poi credo che la dirigenza lavorerà su un esterno di difesa. L’importante è intervenire.

Il tempo 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio-Fiorentina: le formazioni ufficiali

Published

on

 



Alle 18 scenderanno in campo Lazio e Fiorentina per la prima partita del girone di ritorno. Ecco le formazioni scelte da Sarri e Italiano:

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Anderson, Zaccagni. All. Sarri.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Barak; Gonzalez, Jovic, Kouamé. Allenatore: Italiano 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW