Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Bazzani a Tmw su Keita e Candreva: “Inutile tenerli se non vogliono più indossare la maglia biancoceleste”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

L’ex attaccante della Lazio Fabio Bazzani ha parlato in esclusiva a Tuttomercatoweb, delle situazione che stanno tenendo banco in casa Lazio, soprattutto si è espresso sui casi di Keita e Candreva, due giocatori in procinto di lasciare la capitale: “Sarebbe dura perderli ma allo stesso tempo potrebbe essere controproducente trattenere calciatori scontenti o che non hanno entusiasmo. Alla prima difficoltà reagirebbero male, perché quando un calciatore non è felice difficilmente si concede totalmente alla situazione. Servono calciatori motivati, soprattutto in questa stagione iniziata non proprio bene. Serve fare chiarezza su chi resta, perché un allenatore deve avere calciatori che remino tutti nella stessa direzione. Candreva e Keita sarebbero ovviamente perdite importanti ma, se hanno già deciso nella loro testa di andare via, difficilmente potrebbero rendere al massimo“. Poi sul caso Bielsa: “Bisognerebbe essere dentro la situazione per capire, è stata una vicenda strana. Ma, da amico di Inzaghi, sono davvero contento per Simone. Avrà la chance per continuare il buon lavoro fatto nella scorsa stagione. La situazione legata a Bielsa, vedendola dall’esterno, ha lasciato tutti sorpresi. Ovviamente la verità la conoscono solo i protagonisti. Ma sono felice per Simone Inzaghi, merita un’altra chance“.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, Locatelli all’intervallo: “Felice e onorato di aver giocato con Chiellini e Dybala”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Alla fine del primo tempo di JuventusLazio, il giocatore bianconero Manuel Locatelli è intervenuto ai microfoni di DAZN: “L’intensità che ci mettiamo, noi siamo la Juve e giochiamo in casa. Dobbiamo abituarci a vincere. Questa è la mentalità che ho visto quando sono arrivato. Con Giorgio sono molto emozionato perchè lui è una grande persona e un grande campione. Mi mancherà tanto, mancherà a tutti. E anche Paolo, è un grandissimo ragazzo. Sono felice e onorato di aver giocato con loro”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW