Connect with us

Per Lei Combattiamo

FOCUS – Ancora Atalanta (e Lombardia) alla prima: Inzaghi spera di imitare Petkovic

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Di nuovo Bergamo. La Lazio aprirà un altro campionato in casa dell’Atalanta. Dopo il precedente del 2012 infatti, i biancocelesti saranno nuovamente di scena all’Atleti Azzurri d’Italia. L’ultima volta fu la prima di Petkovic e andò bene, decisero Hernanes e i miracoli di un Marchetti che sarebbe stato super per tutta la stagione. Una vittoria importante, che fece partire con il piede giusto una stagione destinata a restare incisa nell’eternità: forse la data 26 maggio vi ricorda qualcosa. I nerazzurri portarono dunque bene a Petkovic, lo fecero respirare dopo un precampionato da incubo, frutto di una serie impressionante di sconfitte, una più pesante dell’altra. Grazie a quel blitz però tutto cambiò e la squadra arrivò addirittura in corsa per il primo posto a gennaio, prima di sgonfiarsi. E’ la stessa partenza che sogna Inzaghi, anche lui alle prese con un ritiro da dimenticare. No, non c’entrano le amichevoli ma il mancato arrivo di Bielsa. Il no dell’argentino ha depresso ancora di più l’ambiente laziale, mai così distaccato dalla propria fede. Ecco perché l’ex attaccante spera di imitare l’attuale ct della Svizzera. Partire con una vittoria varrebbe oro, soprattutto vista la sfida (impossibile?) contro Juventus subito alla seconda giornata… Curiosità: è una Lazio abbonata alla prima in Lombardia, negli ultimi 6 anni ha debuttato in questa regione per ben 4 volte.

2011/2012 Milan-Lazio 2-2 (la prima in realtà era contro il Chievo, ma venne rinviata);

2012/2013 Atalanta-Lazio 0-1;

2014/2015 Milan-Lazio 3-1;

2016/2017 Atalanta-Lazio ?

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Verso la Juventus si lavora sulla parte tattica. Assente Zaccagni

Published

on

 


Mentre ci si avvia verso la fine del calciomercato invernale, è andato in scena a Formello nel pomeriggio il primo allenamento dalla gara di domenica contro la Fiorentina, in preparazione del match di Coppa Italia del prossimo giovedì contro la Juventus. Alla seduta non hanno preso parte Stefan Radu per l’ormai nota lesione al flessore, e Mattia Zaccagni, probabilmente per semplice gestione. Dopo una fase iniziale di torello, seguita da un lavoro di attivazione atletica e rapidità, i biancocelesti hanno lavorato dal punto di vista tattico, fase alla quale ha preso parte l’intera rosa, a differenza di quanto accaduto con la partitella a campo ridotto finale, che non h visto coinvolti i titolari del match contro la Fiorentina.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW