Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Ecco Thauvin, strappo Keita

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 È in arrivo Florian Thauvin, gioiellino francese del Newcastle, esploso con Bielsa e scelto da Inzaghi per rinforzare l’attacco della Lazio. Operazione a un passo, Lotito e Tare ufficializzeranno il trasferimento appena verrà confermata la cessione di Candreva all’Inter. L’esterno romano ieri mattina non s’è presentato in Paideia per le visite mediche d’idoneità sportiva, ha raggiunto l’accordo con i nerazzurri ed è atteso in ritiro da Mancini tra oggi e domani: «Preferisco non dire nulla della trattativa in questo momento – ha spiegato l’agente Pastorello – gli equilibri sono delicati».
Affare da 23 milioni di euro più 2 di bonus, la fumata bianca è dietro l’angolo. La Lazio abbraccerà Thauvin, talento classe 1993, lo pagherà circa 10 milioni di euro, le due parti lavorano al prestito con diritto di riscatto obbligatorio (temibile però l’inserimento del Marsiglia). Il giocatore può muoversi liberamente sulla trequarti, è perfetto da sfruttare come terzo largo nel tridente, gioca indifferentemente sia a destra che a sinistra. Il direttore sportivo Tare lo segue almeno da due anni, lo considera adatto alle idee tattiche di Simone Inzaghi, entro venerdì il ragazzo dovrebbe sbarcare a Roma. Non è partito per l’Inghilterra (oggi amichevole contro il Brighton) Keita Balde Diao, è rimasto a casa d’accordo con la società, la rottura è totale e la separazione praticamente inevitabile. Il senegalese sogna di lasciare la Lazio, lo ha ribadito più volte, rischia di diventare un problema difficile da gestire per i senatori all’interno dello spogliatoio. Mancano però le offerte, Lotito ha rifiutato 20 milioni di euro dal Monaco, valuta l’attaccante almeno 30, s’accontenterebbe volentieri anche di 25.
Verso il rinnovo invece Lucas Biglia: il procuratore Montepaone arriverà a Formello il 5 agosto, non presenterà proposte al presidente Lotito, ascolterà soltanto l’adeguamento economico promesso dalla società. Pronto un contratto di altri 3 anni a 2,5 milioni di euro a stagione più 500 di bonus, il capitano prolungherà il matrimonio con la Lazio.
Capitolo difesa, s’è complicata la trattativa per Rodrigo Caio: la dirigenza biancoceleste ha raggiunto l’intesa con il San Paolo per 10-11 milioni di euro, non ha però l’ok del centrale brasiliano, l’inserimento del Siviglia ha disturbato i piani iniziali. Tra le alternative principali occhio a Barba dell’Empoli, Acerbi del Sassuolo e Ranocchia dell’Inter. Altre cessioni: andrà via Onazi, piace al Trabzonspor in Turchia, per la panchina a centrocampo resteranno Cataldi, Morrison e Milinkovic Savic. In uscita c’è anche Mauricio, ha ricevuto qualche richiesta tra Germania e Francia, saluterà la Lazio dopo due anni. Attenzione a Djordjevic, Tare e Lotito sono alla ricerca di offerte interessanti, a maggio aveva sondato il terreno il Middlesbroug. Da non sottovalutare la pista Balotelli, Raiola ne ha già parlato con la Lazio (e non solo), può diventare una trattativa da ultimi giorni di mercato.

Il tempo 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, Locatelli all’intervallo: “Felice e onorato di aver giocato con Chiellini e Dybala”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Alla fine del primo tempo di JuventusLazio, il giocatore bianconero Manuel Locatelli è intervenuto ai microfoni di DAZN: “L’intensità che ci mettiamo, noi siamo la Juve e giochiamo in casa. Dobbiamo abituarci a vincere. Questa è la mentalità che ho visto quando sono arrivato. Con Giorgio sono molto emozionato perchè lui è una grande persona e un grande campione. Mi mancherà tanto, mancherà a tutti. E anche Paolo, è un grandissimo ragazzo. Sono felice e onorato di aver giocato con loro”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW