Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lombardi, debutto da sogno: “Che bello esultare sotto i miei tifosi, spero di rimanere qui”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

 


Alla prima in Serie A non poteva esserci debutto migliore per Cristiano Lombardi vittoria e prima rete con la maglia biancoceleste. Al termine della partita si è soffermato ai microfoni di Lazio Style Radio: “Sono felicissimo per il mio gol. La prima cosa a cui ho pensato e andare ad esultare sotto la curva. Anche a Trapani ho esordito con una rete. Devo ringraziare tutti i miei compagni per l’aiuto che in questi giorni mi hanno dato. Quando il mister ha dato la formazioni mi sono concentrato sull’aspetto tattico. Abbiamo iniziato subito forte sfruttando subito le ripartenze che abbiamo avuto. Sono abituato a lottare, la vita non ti regala niente tutto ti devi sudare. La dedica a mio fratello che non c’è più. I tre punti conquistati su un campo difficile come Bergamo vuol dire che siamo una rosa con un carattere forte. Potevamo gestire meglio il risultato, ma adesso godiamoci questa prestazione. Adesso voglio godermi il momento senza pensare al futuro“.

Lombardi è intervenuto anche in zona mista. Ecco le sue parole: “Le emozioni che ho provato stasera sono indescrivibili. E’ stato davvero fantastico. Tra ieri e oggi non ho parlato molto con Inzaghi infatti non ero sicuro di giocare. Ora parlerò con la società e con il mister del mio futuro. La speranza è quella di rimanere a questo punto. Sono a disposizione della squadra, sarebbe un sogno restare qui. La squadra è unita e si è visto in campo”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Marchetti al veleno contro Blessin: “Avete preso in giro i genoani, ora che sei finalmente a casa impara da Davide Nicola” – FOTO

Published

on

 


La breve avventura di Alexander Blessin sulla panchina del Genoa è terminata. L’allenatore tedesco era arrivato lo scorso anno con il duro compito di salvare il Grifone, ma non c’è riuscito e dunque i rossoblù sono retrocessi in Serie B. Qui è stato esonerato anch’egli e al suo posto è arrivato Alberto Gilardino. Federico Marchetti, ex Lazio ma anche ex Genoa, nella giornata di oggi ha lasciato un commento velenoso su Instagram sotto una foto dell’ex allenatore genoano:

“Sei l’allenatore più povero, falso e presuntuoso che abbia avuto nella mia lunga carriera. Avete preso in giro tutti i genoani dal giorno 1, avete relegato una squadra che si sarebbe potuta salvare con le vostre ridicole idee calcistiche. Ora che sei finalmente a casa, fatti un bagno di umiltà e vedi Davide Nicola e cerca di imparare da lui come gestire un gruppo per ottenere risultati in campo, non i canti dei tifosi come hai fatto tu!!! In bocca al lupo Forza Genoa”

Ecco il post dell’allenatore dove è stato lasciato il commento dal portiere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexander Blessin (@alexanderblessin)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW