Connect with us

Per Lei Combattiamo

Cataldi decisivo e quell’esultanza decisa con Murgia

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Il suo gol è stato fondamentale per ottenere i tre punti. Entrato nel finale di gara contro l’Atalanta, Danilo Cataldi si è fatto trovare pronto. Il centrocampista dell’Italia Under 21 ha commentato così la prestazione della squadra: «Sono contento, ci siamo complicati la vita, però prendiamo ciò che c’è di buono. Abbiamo vinto e non abbiamo mollato nelle difficoltà. Siamo contenti, domani inizieremo a preparare una nuova partita». Da giovane leader, Cataldi, ha salutato con gioia l’esordio con gol di Lombardi: «Ci tenevo a fare i complimenti a Cristiano, non è facile giocare in uno stadio così. Si è trovato casualmente in questa situazione ed è stato bravissimo». Infine, il numero 5 ha spiegato l’esultanza con Murgia dopo la rete del momentaneo 4-2: «L’avevamo decisa insieme, era solo una cosa giocosa. C’è tanta lazialità e tanta voglia di fare bene per questa maglia. Quando ha segnato Cristiano ero felicissimo come se l’avessi fatto io, immagino le difficoltà che ha avuto. Alessandro è un mio compagno di stanza, è un ragazzo d’oro. Sono due compagni a cui tengo molto e spero possano avere il meglio dal futuro».

Il messaggero (V. Cassetta) 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio, Evacuo: “Cancellieri giocatore molto forte con un futuro roseo davanti. Sarri esalta gli esterni, è un buon innesto”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

L’ex calciatore biancoceleste Felice Evacuo è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel per parlare di Lazio. Più nello specifico, l’ex attaccante, si è soffermato sul nuovo arrivato Matteo Cancellieri, sul prossimo campionato di Serie A e su due singoli biancocelesti, Francesco Acerbi e Ciro Immobile. Queste le sue parole: “Cancellieri è un giocatore molto forte con un futuro roseo davanti. Sarà un banco importante di prova per lui. È un giovane di prospettiva, potrà affrontare al meglio questo salto della sua carriera.

Sarà importanti avere molte alternative in una stagione come la prossima, Sarri poi è un allenatore che esalta gli esterni e quindi Cancellieri è un buon innesto.

Acerbi ha dimostrato di essere un buon difensore, se la Lazio decidesse di trattenerlo non sbaglierebbe. I biancocelesti avranno tutte le carte in regole per giocarsela con le altre concorrenti, poi la Serie A è un campionato particolare.

Immobile è un calciatore che si mantiene sempre in ottima forma, fin quando sarà così farà la differenza nella Lazio”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW